Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 831
MODICA - 24/10/2013
Sport - Tennis: in Sicilia sono solo 18 i tecnici con questa qualifica

Dario Mallia e Raimondo Conti tecnici nazionali Fit

Hanno seguito un corso articolato in 12 moduli tecnico-scientifici, con la presenza dei docenti della scuola dello sport di Roma, e dei docenti dell’Istituto di Formazione "Roberto Lombardi" Foto Corrierediragusa.it

Dario Mallia e Raimondo Conti sono tecnici nazionali della Fit. I due tecnici hanno conseguito il riconoscimento ufficiale , valido come quarto livello europeo nella scala corrispondente al sistema Nazionale di Qualifiche dei Tecnici sportivi. I neo tecnici hanno presentato un project work dal titolo "Il Passaggio al professionismo di un atleta ed il percorso preparatorio giovanile nella disciplina del tennis" alla Commissione tecnica riunitasi presso la Scuola dello sport di Roma, intitolata a Giulio Onesti, all´ Acquacetosa. Erano presenti, tra gli altri, nella commissione il direttore dell´Istituto di formazione "Roberto Lombardi", Michelangelo Dell´Edera, il tutor del lavoro presentato Giancarlo Palumbo, ed il neo direttore della scuola dello Sport di Roma, Rossana Ciuffietti.

Il lavoro di Mallia e Conti, presentato insieme ad altri due tecnici siciliani, Germano Di Mauro e Gaspare Pannitteri, è stato molto apprezzato dalla commissione esaminatrice, che ha valutato positivamente il lavoro. Il corso si è articolato in ben 12 moduli tecnico-scientifici, con la presenza dei docenti della scuola dello sport di Roma, e dei docenti dell´Istituto di Formazione "Roberto Lombardi", e con il costante supporto di alcuni coach di livello internazionale in ambito Atp e Wta, come Massimo Sartori ( coach di Seppi, attuale n. 22 del mondo), Umberto Rianna (coach di Starace e Bolelli) e Giampaolo Coppo ( ex coach della Santangelo, n. 26 Wta nel 2006). Inoltre i neo Tecnici hanno dovuto svolgere due seminari su argomenti importanti come " Lo sport al femminile" ed il "1° Simposio Internazionale sul Tennis". In Italia i tecnici che possono annoverare questa qualifica sono circa 250, in Sicilia appena 18.

(nella foto: da sin. Dario Mallia, il direttore Michelangelo Dell´Edera e Raimondo Conti)