Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 1172
MODICA - 09/09/2013
Sport - Calcio, Eccellenza: ancora sugli scudi gli anziani Polessi e Filicetti che hanno guidato i compagni

Il presidente Cundari "licenzia" Rametta, Modica amaro per la sconfitta

Domenica ritorno in casa contro F.C. Acireale. La società spera di ottenere l’agibilità del polisportivo della Caitina Foto Corrierediragusa.it

Pugno duro del presidente Piero Cundari. Il Modica ha infatti interrotto il rapporto con Michele Rametta (nella foto), arrivato quest´estate in rossoblù. A Rametta è stata fatale la seconda espulsione consecutiva rimediata a Barcellona sul campo dell´Igea Virtus. Il giocatore ha protestato vivacemente dopo che l´arbitro aveva annullato il gol segnato dall´attaccante, fischiando tuttavia con largo anticipo, ed ha rimediato l´espulsione diretta a 25 minuti dalla fine lasciando i compagni in dieci nel momento più delicato della gara.

Già due settimane fa Rametta era stato protagonista contro i suoi ex compagni del Vittoria quando nel corso della gara di ritorno di Coppa Italia il giocatore al 20´del primo tempo aveva mollato una gomitata a Casisa inducendo l´arbitro ad estrarre il cartellino rosso. Due espulsioni in due partite sono state troppe per il presidente Cundari che ha dato il benservito a Rametta dopo appena un mese di militanza in rossoblù e due gol realizzati in Coppa. Il Modica si ritrova ora con Panatteri come attaccante ma la società ha intenzione di mettere a disposizione del tecnico un´altra punta. L´amarezza in seno al clan rossoblù per la sconfitta di Barcellona è tanta ed accresciuta dalla grande occasione avuta da Panatteri nel minuto finale per pareggiare i conti della gara. Le note positive sono venute, come spesso accade, dai giocatori più esperti.

A cominciare da Polessi che ha neutralizzato ben due palle gol e tenuto in partita il Modica e capitano Filicetti che oltre al gol ha tamponato ed ispirato l´attacco. Ancora in ritardo invece Panatteri, che solo da alcuni giorni si allena intensamente. Il giocatore, vecchia conoscenza dei tifosi rossoblù, può dare di più in termini di corsa e di precisione sotto rete. Domenica il Modica è atteso in casa da F. C. Acireale, vittorioso nel derby contro il S. Pio X. La società spera di ottenere l´agibilità del polisportivo della Caitina che in occasione della partita di Coppa Italia contro il Vittoria è stato interdetto al pubblico.

E´ successo domenica:
Igea Virtus-Modica: 2-1
Marcatori: 3´ pt Scolaro, 26´ Filicetti, 15´ st Genovese
Note: Rametta espulso per proteste al 27´ st

Modica: Polessi, Buscema, Ravalli, Liistro, Pianese, Citronella, Rametta, Truglio, Filiccetti, Donzuso , Panatteri


Esordio amaro per il Modica che torna a mani vuoti da Barcellona. Eppure Ignazio Panatteri ha avuto sul piede la palla del 2-2 al 95´. Il centravanti si è presentato solo davanti a Scibilia ed ha tirato a colpo sicuro ma la palla è finita fuori. I rossoblù hanno avuto in Polessi e Filicetti gli uomini più in palla ed hanno stentato in avanti dove hanno creato poche occasioni. Al 25´ ddel secondo tempo Rametta è andato in gol ma l´arbitro ha ravvisato un fuorigioco. Vibrate proteste dell´attaccante che per la seconda domenica consecutiva viene espulso e lascia i compagni in dieci nel momento più delicato della gara con il Modica che deve rimontare.

La partita è cominciata subito in salita per il Modica perchè Scolaro è andato in gol già al 3´ tirando da pochi passi e battendo Polessi. La partita è giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Il Modica si scuote ed al 26´ va in gol. C´è un mani di Mento in area ed è rigore. Batte lo specialista Filicetti ma Scibilia respinge, la palla è ancora sui piedi del capitano che nette in rete. Nel secondo tempo premono i padroni di casa ed al 15´ Genovese supera in velocità due difensori rossoblù e batte per la seconda volta Polessi, autore peraltro di ottimi interventi che hanno tenuto il Modica in partita. Poi nel finale la palla gol di Panatteri che sciupa da pochi passi.

I risultati della 1a giornata di andata (8 sett. 2013)
Acireale-S. Gregorio: 1-3
S.Pio X. F.C. Acireale: 0-1
Vittoria-Rometta: 2-0
Igea Virtus-Modica: 2-1
Misterbianco-S.C. Siracusa: 1-1
Viagrande-Scordia: 1-1
Taormina-Mazzarrà: 4-0
Tiger-Rosolini: 4-0

La classifica:
Vittoria 3
Igea Virtus 3
S. Gregorio 3
F.C. Acireale 3
Taormina 3
Tiger 3
Misterbianco 1
Siracusa 1
Viagrande 1
Scordia 1
Modica 0
Rosolini 0
Acireale 0
S. Pio X 0
Rometta 0
Mazzarrà 0