Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 428
MODICA - 06/09/2013
Sport - Calcio, Eccellenza: comincia il campionato con la trasferta a Barcellona P.G.

Colpo del Modica: ingaggiato Ignazio Panatteri, in campo contro Igea Virtus

L’attaccante ha militato nel Modica di Pippo Romano prima di trasferirsi ad Avellino, poi a Palazzolo e lo scorso anno al Ragusa Foto Corrierediragusa.it

Il Modica piazza il gran colpo prima dell´esordio in campionato. Dopo due anni ritorna in rossoblù Ignazio Panatteri (nella foto). L´attaccante ha militato lo scorso anno nel Ragusa ed ha giocato a Modica agli ordini di Pippetto Romano risultando sempre tra i più prolifici e produttivi con 16 gol in 32 partite. Panatteri è un autentico lusso per l´Eccellenza ed il presidente Piero Cundari ha fatto volentieri lo sforzo di ingaggiare Panatteri per assicurare al tecnico Seby Catania un attaccante capace di realizzare quei 12-15 gol che possono fare la differenza tra un campionato di metà classifica ed un campionato di testa. «Con Ignazio Panatteri la nostra squadra si propone ancora più decisa ad arrivare in alto in questa stagione che sta per iniziare. Siamo molto soddisfatti per questo ritorno al Modica», ha dichiarato il presidente Cundari. La coppia Panatteri-Rametta si presenta infatti come una delle più interessanti di tutto il girone B e candida il Modica ad un ruolo di rilievo visto che la società è riuscita a sopperire al vuoto che era rappresentato da un solo attaccante a disposizione. Panatteri andrà in campo già a Barcellona contro l´Igea Virtus con Rametta a supporto.

L´esordio dei rossoblù non poteva iniziare con migliori auspici e tutto l´ambiente ha accolto con entusiasmo l´acquisto di Panatteri, che ha lasciato a Modica ed in tutto l´ambiente rossoblù un bel ricordo. Contro l´Igea Virtus il tecnico manderà schiererà una formazione impostata sul 4-4-2 con Polessi in porta Buscema e Ravalli esterni di difesa e Citronella con Pianese, coppia centrale. A centrocampo i giovani Avella e Donzuso sulle fasce con Truglio e Filicetti al centro. Coppia avanzata Rametta e Panatteri.