Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 1176
MODICA - 20/08/2013
Sport - Calcio, Eccellenza: la vittoria sul Comiso aiuta l’ambiente a lavorare con serenità

Modica in crescita ma serve ancora qualcosa in avanti

Mercoledì sera la presentazione alla città in un noto ritrovo di Marina di Modica Foto Corrierediragusa.it

Il Modica si presenta mercoledì alla città. L´incontro con i tifosi e gli sportivi è in programma mercoledì dalle 21 presso un noto ritrovo di Marina di Modica dove tutti i 22 giocatori, i dirigenti ed il presidente Piero Cundari saranno presenti prima dell´esordio ufficiale della stagione in programma domenica al Polisportivo della Caitina per l´andata di Coppa Italia contro il Vittoria. Il tecnico Seby Catania ed il direttore generale Concetto camelia hanno fatto il punto della situazione subito dopo la gara contro il Comiso soprattutto per parlare degli under che dovranno far parte della rosa rossoblù. Il tecnico vuole almeno otto giocatori sotto i 18 anni per potere avere la possibilità di cambiare in corso di partita. Alcuni punti fermi sono stati individuati in Arcidiacono, che contro il Comiso ha tenuto bene il campo dialogando e facendo da spalla al capitano Filicetti.

Sulle fasce laterali si è confermato Buscema ed ha esordito anche Ragusa; ai due sono subentrati nella ripresa Di Martino ed Avella, nuovo arrivato in casa rossoblù. In avanti si è visto in campo Sigona. Le conferme sono venute dagli "anziani" a cominciare da Nicola Polessi che ha giocato entrambi i tempi per l´assenza del giovane De Miere. Bene anche Crisafulli, Mento e Rametta che sono destinati a formare il trio titolare d´attacco. Truglio nella qualità di interditore e Filicetti quale rifinitore sono al momento le scelte di Seby Catania che ha a disposizione altre carte come Sangiorgio, Camelia e Sella che può essere utilizzato sia come esterno difensivo sia come esterno avanzato. Manca qualcosa in avanti visto che il giovane Sigona è al momento l´unica alternativa a Rametta. Enzo Carpentieri infatti si è accasato al Vittoria e Catania non ha molte possibilità di affiancare un altro attaccante di peso all´ex vittoriese.