Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 1067
MODICA - 05/08/2013
Sport - Atletica: valida come 13ma prova del Gran Prix Ibleo

Giovanni Falco vince il 6° Memorial "Don Basile"

Sono stati in tutto 130, tra giovani e meno giovani, a partecipare alla gara svoltasi per le strade della campagna modicana per l’organizzazione della ASD Running Modica Master Foto Corrierediragusa.it

Giovanni Falco della Running Modica si è aggiudicato il sesto "Memorial Don Rosario Basile" valido come 13ma prova del Gran Prix Ibleo. Il podista della Running ha piazzato l´allungo decisivo dopo il percorso doi tre giri per un totale di otto km su Massimo Canzonieri cui ha inflitto un distacco di dieci secondi e Nino Nicosia, staccato di venti secondi. Un gruppo di sei atleti si è staccato dopo il primo giro. Falco, Canzonieri, Nicosia, Azzolini, Caruso e Di Rosa hanno alzato il ritmo lasciandosi dietro gli altri. Durante il secondo giro Caruso e Di Rosa si sono staccati, come Azzollini all’inizio del terzo, a causa di un deciso allungo di Canzonieri al quale hanno tenuto testa solo Falco e Nicosia Ad un km dal traguardo l´allungo decisivo di Giovanni Falco.

Sono stati in tutto 130, tra giovani e meno giovani a partecipare alla gara svoltasi per le strade della campagna modicana per l´organizzazione della ASD Running Modica Master, capitanata dal presidente Emanuele Assenza. Primi a partire i giovani delle categorie Esordienti, Cadetti e Ragazzi, che sono stati impegnati su un percorso di 800 mt. Vittorie per Michele Maltese (RagazziM), Tommaso Spadaro (CadettiM), Silvia Assenza (CadettiF) e Giovanni Brafa (EsordientiM).

«Il successo di questa manifestazione – afferma il vicepresidente della Running Modica Master Pierpaolo Sichera – è un segnale della continua crescita dell’atletica a Modica; e di tale crescita il recente argento di Giuseppe Gerratana ai recenti Europei Under 23 di Tampere è da un lato il coronamento, dall’altro rappresenta un punto di partenza verso traguardi sempre più ambiziosi. Ripeteremo sicuramente il Memorial don Basile anche il prossimo anno, con la certezza che diventerà un appuntamento di richiamo per l’atletica iblea».Prossima tappa del Grand Prix Ibleo sabato 10 con una gara organizzata dalla Barocco Running Ragusa lungo il percorso pedonale della Riserva del fiume Irminio.

(nella foto: il gruppo della Running Modica)