Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 404
MODICA - 04/08/2013
Sport - Calcio, Eccellenza: da lunedì sedute nella pineta di Mangiagesso per l’ossigenazione

Modica già sotto torchio. Loreto, Parisi e Caruso nuovi under

I test del preparatore Luciano Mica hanno messo in luce la buona forma dei giocatori rossoblù Foto Corrierediragusa.it

Comincia una settimana intensa di lavoro per i componenti la rosa del Modica. I 21 giocatori agli ordini di Seby Catania si sono ritrovati giovedì scorso ed hanno dedicato i primi tre giorni a visite mediche e test atletici sotto l´attenta osservazione del preparatore atletico Luciano Mica (nella foto) che è ritornato, come il tecnico Catania, a far parte del team rossoblù.

I primi test parlano di giocatori che si trovano già in buona forma fisica, grazie al fatto di non avere mai interrotto l´attività agonistica nel corso del periodo post-campionato. I test hanno riguardato la resistenza, la velocità e la forza anche se il lavoro non è stato completato ed il preparatore di dedicherà per questa settimana ad intensificare il carico per avere una squadra già pronta a sostenere le prime amichevoli.

Da oggi il duo Catania-Mica farà svolgere sedute specifiche nella pineta di Mangiagesso per gli esercizi di ossigenazione. Nel pomeriggio sono poi state programmate sedute presso il polisportivo della Caitina per la parte tecnica. I giocatori hanno risposto tutti con entusiasmo alle sollecitazioni dei preparatori a cominciare dai più anziani tanto che Nicola Polessi, 41 anni, è risultato tra i più preparati. Il direttore generale, Concetto Camelia, sta cercando in questi giorni di completare la rosa con l´acquisto di altri tre giovani under che servono per completare l´organico in modo definitivo. Camelia ha intaanto completato il numero degli under.

Si tratta del portiere Mirko De Miere, del difensore Damiano Pisciotta e del centrocampista Paolo Urso, tutti del 96´ e palermitani. Ai tre si sono aggiunti nelle ultime ore tre elementi dell´Atletico Avola, il portiere Loreto, il centrale Parisi ed il centrocanpista Caruso. De Miere partirà da titolare ma avrà come "balia" Nicola Polessi che andrà in panchina e curerà la preparazione dei portieri. La formazione del Modica, sulla base degli acquisti e delle conferme si può ipotizzare dunque a grandi linee. De Miere sarà il portiere con Pisciotta e Buscema esterni. per i centrali Catania avrà diverse scelte a disposizione con Citronella, Pianese e Ravalli, con quest´ultimo che può venir bene anche come esterno. A centrocampo Sangiorgio, Truglio, Mento ed il capitano Filicetti sono i più accreditati per un posto di titolare. In avanti, ma dipenderà molto dal tipo di schieramento, Rametta è la punta centrale e gli esterni potrebbero essere Sella e Crisafulli. Ci sono poi giovani come Arcidiacono, Urso, Donzuso e Saraceno che scalpitano e non si rassegnano alla panchina. Alla squadra manca un alternativa di peso a Rametta al centro dell´attacco visto che la lunghezza del campionato e i tanti impegni richiedono almeno un ricambio all´altezza.