Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 482
MODICA - 20/07/2013
Sport - Calcio: la società ancora sul mercato per un portiere ed un paio di difensori centrali

Tre acquisti del Modica: Truglio, Ravalli e Donzuso

In precedenza erano stati perfezionati gli arrivi di Crisafulli e Rametta, entrambi ex Vittoria

Tre acquisti per il Modica. La campagna di rafforzamento entra nel vivo ed il direttore generale Concetto Camelia ha al momento molte trattative aperte che potrebbero chiudersi da un giorno all´altro. Giuseppe Truglio, classe 88´, centrocampista, originario di Paternò, è arrivato in rossoblù e sarà il centrale di centrocampo. Truglio ha militato nell´Adrano, Palazzolo, Acireale, Vittoria, Ragusa e Comprensorio Normanno. Per l´attacco e per rinfoltire la rosa degli under Camelia ha scelto Vincenzo Donzuso, 18 anni, che ha fatto parte della rappresentativa Giovanissimi nazionale , allenata da Vincenzo Montella. Donzuso nella scorsa stagione ha militato nell´Avola totalizzando venti presenze ed un gol. Terzo acquisto è l´esterno difensivo Salvatore Ravalli, lo scorso anno al Comiso. Ravalli è stato tra i più positivi nella pur sfortunata stagione dei verdearancio ed è stato utilizzato da Peppe Borgese anche come sterno d´attacco sulla fascia sinistra.

Concetto Camelia punta ora ad almeno un centrale difensivo ed all´acquisto di un portiere, possibilmente under, in modo da lasciare in panchina l´anziano Polessi. Il Modica in precedenza si è assicurata le prestazioni di due ex del Vittoria, l´attaccante Rametta, 10 gol lo scorso anno, e l´esterno Crisafulli. La società sta intanto provvedendo a rendere funzionale il polisportivo della Caitina, soprattutto per quanto riguarda i servizi. Gli spogliatoi hanno bisogno, infatti, di una rinfrescata, e bisogna realizzare invece i bagni per il settore della Tribuna A per ottenere l´agibilità della struttura. Anche il fondo campo, che è rimasto in terra battuta, ha necessità di essere "ripassato" con un ulteriore strato di sabbia che lo renda più morbido.