Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 545
MODICA - 20/04/2008
Sport - Calcio serie D - I rossoblu sono combattivi

Il Modica vuole il bottino pieno nell´atteso derby con il Siracusa

Per Felice Melchionna il discorso play off è ancora aperto Foto Corrierediragusa.it

Soddisfatti ma non appagati. « Andiamo a Siracusa per fare bottino pieno. Abbiamo conquistato la salvezza, siamo tranquilli e nelle migliori condizioni per affrontare il derby». L´allenatore del Modica Felice Melchionna (nella foto) non demorde e non si accontenta. « Non molliamo di sicuro nonostante l’obiettivo raggiunto con due giornate di anticipo. Ad Adrano abbiamo visto una squadra in palla, ben preparata e motivata, che ha dimostrato di valere. Senza i tre punti di penalizzazione saremmo in corsa per i play off, ben al di là del programma della società che aveva chiesto una salvezza onorevole. Il progetto è stato portato a compimento per la soddifsaizone di tutti. «

Discorso play off dunque chiuso ?

Niente affatto. Siamo a quota 45 e possiamo arrivare a 49 con due vittorie; ecco perché a Siracusa e contro il S. Antonio Abate in casa giocheremo per vincere. La quota play off si è infatti abbassata e potremmo anche farcela ma la condizione è fare sei punti. Giocheremo a viso aperto nel derby e vinca il migliore. So che sarà difficile perché il Siracusa viene da una sconfitta interna ma noi siamo in forma e con la mente tranquilla, nelle migliori condizioni per affrontare la gara. Di sicuro non smobilitiamo».

Melchionna dovrà fare tuttavia a meno di almeno quattro fuori quota e ciò comporterà delle scelte obbligate. A Siracusa infatti mancheranno Cassibba e Sella che sono stati ammoniti e quindi saranno squalificati; Sinicropi ha rimediato una distorsione al ginocchio e difficilmente potrà recuperare mentre l’argentino Ezechiele è ancora infortunato e quindi inutilizzabile. « Dovrò mandare in campo Niceforo , Crucitti ed Arena per necessità e rimescolare le carte ? dice Melchionna ? Ma ci sarà modo in settimana di verificare le condizioni del gruppo. Intanto godiamoci la salvezza ed i 41 punti».

COSA E´ SUCCESSO DOMENICA

Modica e Vittoria corsare per due successi che fanno bene al morale ed alla classifica.
A Campobello di Mazara il Vittoria ribalta lo svantaggio e vince con un gol nel finale di gara. E´ il giovane Cortese a dare i tre punti al Vittoria dopo che nel primo tempo i locali erano passati in vantaggio e Leone aveva subito pareggiato.
Nel secondo tempo Vittoria in cattedra e Di Piazza sciupa almeno tre occasioni da gol.
Poi il gol liberatorio del giovane attaccante; domenica al comunale il Paternò.

Ad Adrano una magia di Filicetti (nella foto) dà la terza vittoria consecutiva al Modica. Cinica la squadra rossoblu che patisce l’Adrano per lunghi tratti ma colpisce al 33’ del secondo tempo con un pallonetto del suo miglior uomo in campo su lancio di Gay.
I rossoblu si assicurano la salvezza matematica e si rilanciano in classifica.

Primo tempo combattuto alle pendici dell’Etna con l’ex Catania e Iervasi pronti a colpire.
Se la cava bene in un paio di occasioni il rientrante Niceforo ed assicura la porta inviolata ai rossoblu. Nella ripresa partita più aperta. Al 12’ Lunetto tira da fuori ma trova Niceforo pronto, al 30’ gol di Lunetto ma l’arbitro Trovato annulla per fuorigioco.
Arriva invece la rete di Filicetti festeggiato da suoi compagni.

Rischia il Modica al 40’ con una incursione in contropiede di Catania ma la palla finisce fuori di un soffio.
C’è tempo solo per l’espulsione di Varrica che lascia l’Adrano in dieci. Domenica derby a Siracusa contro una squadra in caduta libera.


Serie D - Girone I
32ma GIORNATA (20 aprile 2008)

Acicatena-Gel.Cil. 2-0
Adrano-Modica 0-1
Angri 1927-F.Cosenza 0-0
Campobello-Vittoria 1-2
Castrov.-S.A.Abate 0-0
Paterno´-Ippogrifo 3-1
Rosarnese-Caserta 1-1
Sibilla-Nocerina 2-2
Siracusa-Turris 1-3

Siracusa 6 punti di
penalità

CLASSIFICA
F. Cosenza 74
Sibilla 68
Nocerina 57
Siracusa 54
Angri 1927 46
Gel.Cilento 46
Adrano 44
Modica 43
Turris 43
Acicatena 39
Vittoria 39
Rosarnese 37
S.A. Abate 37
Caserta 36
Castrovill. 32
Paterno´ 30
Ippogrifo 28
Campobello 21