Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1301
MODICA - 05/07/2013
Sport - Tnenis: la prova regionale del circuito Dunlop sui campi del T.C. Modica di contrada Musebbi

Donzello e Xibilia vincono il torneo dei Terza categoria

La tennista palermitana ha battuto la modicana Alice Giannone Foto Corrierediragusa.it

L’ispicese Vincenzo Donzello e la palermitana Michela Xibilia (nella foto) sono i vincitori del torneo riservato ai 3° categoria del Circuito Siciliano Dunlop, disputata sui campi in terra del Tennis Club Modica. Nel tabellone maschile sono arrivati meritatamente in finale l´ispicese Vincenzo Donzello, 3.1, n. 2 del tabellone, e il giovanissimo quindicenne di Adrano, Nicolò Schilirò, 3.2, ma molto dotato tecnicamente e tatticamente.

Donzello era arrivato in finale battendo in semifinale compagno di circolo Giacomo Monaco, 3.3 con un rapido 6/2 6/0. Schilirò ha battuto nettamente nei quarti il giocatore di casa Giovanni Cassibba, 3.2, per 6/1 6/1, mentre in semifinale era il n.1 Edoardo Arena, 3.2, a cedere per 6/3 al terzo set davanti al pimpante Schillirò, cha arrivava più fresco nei momenti decisivi del terzo set.

La finale si è disputata davanti ad un folto pubblico. Partiva meglio Schilirò che chiudeva il primo set per 6/3 in suo favore facendo valere la pesantezza del suo dritto, ma Donzello non ci stava e nel secondo set, anche se molto lcombattuto, riusciva a chiudere in suo favore per 7/5. Nel terzo set, dopo alcuni scambi spettacolari, che entusiasmavano il pubblico, Donzello riusciva ad essere molto concreto e con un break di 4/0 chiudeva il match in suo favore per 7/5 al terzo set dopo due ore e mezza di battaglia. Nel tabellone femminile, arrivava la sorpresa dell´eliminazione di Anastasia Fondacaro, 3.4, n. 1 del tabellone, che in semifinale cedeva alla 4.2 modicana Alice Giannone con un netto 6/1 6/1, senza mai entrare in partita.

La finale si giocava con la palermitana Michela Xibilia, 3.5 del T.C. Palermo 3, molto forte fisicamente e dotata di un tennis aggressivo. Nel primo set non c´era storia con un netto 6/0 in favore della palermitana, ma nel secondo la Giannone riusciva a far suo il tie-break per 7/5, riaprendo il match, ed era un terzo set lottato a stabilire la vincitrice del torneo, con la palermitana più lucida ed aggressiva nei momenti importanti, che le permettevano di chiudere per 6/4 il set decisivo.