Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1331
MODICA - 24/06/2013
Sport - Calcio: entro la settimana il direttore generale Concetto Camelia incontrerà i giocatori

Modica in ritiro dal 1° agosto. Alacqua nuovo tecnico? Filicetti e Polessi ok

Sarà una squadra giovane e basata sui locali per tagliare le spese. Non ci saranno Porzio, Sapienza, Gancitano e Tarantino Foto Corrierediragusa.it

Il Modica riparte il 1° agosto. Concetto Camelia (nella foto), nuovo direttore generale dei rossoblù, ha fissato la data dell´inizio della preparazione, che si svolgerà in sede, in vista del´esordio ufficiale della squadra in Coppa Italia previsto per domenica 25 agosto. Concetto Camelia ed il presidente Piero Cundari sono in questi giorni impegnatissimi a definire l´organigramma della società sia dal punto di vista organizzativo sia dal punto di vista tecnico. Il presidente infatti ha deciso di azzerare tutto rispetto alla stagione passata ed ha affidato a Camelia, che sarà il suo più stretto collaboratore, il compito di ridisegnare la società.

"A metà settimana - dice Camelia - chiuderemo il discorso allenatore. la scelta è ormai ristretta a due - tre nomi. Intanto abbiamo chiuso con Luca Filicetti che resterà in rossoblù e sicuramente faremo altrettanto con Nicola Polessi. In settimana inoltre incontreremo tutti i giocatori in forza al Modica della stagione scorsa per capire chi è intenzionato a restare. Poi, di concerto con il nuovo allenatore chiuderemo le trattative per i nuovi acquisti. Posso solo dire che c´è molto interesse in torno al Modica e questo non può che farci piacere".

Nel nuovo Modica non ci saranno di certo i centrali Porzio e Sapienza, il portiere Tarantino e gli attaccanti Gancitano e Carbonaro visto il ridimensionato bilancio messo a punto dalla società. Per quanto riguarda il nome dell´allenatore circolano i primi nomi anche se la società preferisce non confermare. Il nome più gettonato è quello di Lorenzo Alacqua che è stato associato in più occasioni alla società rossoblù ma non è mai arrivato sulla panchina del Modica. Indicato anche il nome dell´emergente Monaca che Camelia conosce per averlo avuto alla Virtus Ispica.

Il Modica ridisegnato dal duo Cundari-Camelia avrà uno stretto legame con la città e vuole puntare sulle risorse locali non solo per quanto riguarda i calciatori ma anche le altre figure. Ecco perchè il nuovo team manager sarà scelto tra alcuni giovani locali e così anche il massaggiatore-fisioterapista ed il medico sociale. sarà invece riconfermato Luciano Mica come preparatore atletico dopo le positive esperienze degli ultimi due campionati. Mica si è detto disponibile a collaborare con il Modica.