Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 940
MODICA - 22/04/2013
Sport - Volley, serie C: partita blanda e mai in discussione per le ragazze di coach Cutrona

Pvt Modica vince con Caltagirone e va ai play off

L’attuale terzo posto potrebbe essere migliorato nell’ultima di campionato Foto Corrierediragusa.it

Volley Modica – ASD Pallavolo Caltagirone : 3 – 0
(Parziali:25-19, 25-21, 25-19)

PVT MODICA: MADONIA ne, LICITRA 21, PERDICHIZZI CHIARA 5 , MAZZEO, ZACCARIA 3, ARRABITO 1(k), PERDICHIZZI CORINNA 1 , MOLE n.e., DENARO 9, FLORIDIA 21, LICATA L1, BRAFA (L2) ALL. CUTRONA

ASD PALLAVOLO CALTAGIRONE: CONA, SALONIA, DESIATO, LA FERLA, CASTRONUOVO, MARCINNO’, ANNARO, GAZZANO, DI MASI, IUDICI, BONTORNO, LA TONA ( K)
ALL. SABATINO


Ritorna alla vittoria, dopo tre stop consecutivi ( compresa la semifinale di Coppa Sicilia ) il PVT Modica. Il modesto Caltagirone nulla ha potuto. La partita è stata giocata su ritmi molto blandi, con le padrone di casa che non hanno ancora del tutto smaltito la frustrazione delle ultime partite. In campo Arrabito in palleggio, Mazzeo opposta, Denaro e Chiara Perdichizzi al centro, ed al solito Floridia e Licitra in posto 4, e Licata libero, con Zaccaria che da metà del secondo set è subentrata stabilmente a Mazzeo.

Partenza molto lenta della PVT che consente al Caltagirone di giocare quasi punto a punto, salvo poi accelerare nel finale di set e chiudere il primo parziale a 19.
Secondo set sulla falsariga del primo, con le modicane comunque sempre avanti ed in assoluto controllo della gara ma senza mai dimostrare l’ obbiettiva superiorità.

Il secondo parziale si chiude a 21 con qualche acuto di Floridia e Licitra da posto quattro.Terzo parziale con il PVT che tenta uno scatto iniziale e Caltagirone non regge e dà via libera alle ragazze di coach Cutrona che vanno avanti fino al 14/2; girondola di sostituzioni per il coach ibleo, che dà spazio alla seconda palleggiatrice Corinna Perdichizzi, a Mazzeo che subentra al posto di Denaro; il set si chiude come il primo a 19.

Gara senza particolari indicazioni, ma che fa tre punti utili per la conferma del terzo posto diventato ormai inattaccabile visto che manca all’appello un solo incontro, quello di domenica prossima in casa della Logos Comiso.
Ultima giornata che potrebbe cambiare in positivo, con il raggiungimento del secondo posto finale, nel caso in cui sabato prossimo la Hobbit Scordia riesca a vincere sul campo del Giavi’ Pedara attualmente secondo, e le ragazze care al Presidente Bartolo Ferro riescano ad imporsi in casa delle cugine comisane.
Ultimo atto quindi di un campionato che ha visto le modicane protagoniste fino alla fine, e con i play off che potrebbero rappresentare un ulteriore momento per confermare quanto di buono fatto nella regular season.