Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 14:58 - Lettori online 848
MODICA - 01/10/2007
Sport - Volley femminile. Coppa Italia serie B Gir. 34. Quarta giornata

Rotonda vittoria della Pvt
sulla TTLines Ct: 3 set a 0

Esordisce la giovane schiacciatrice Serena Saltalamacchia Foto Corrierediragusa.it

PVT Modica ? TTLines Catania 3-0 (25-10/25-8/25-14)

PVT Modica: Mazza, Lodolini 3, Ghersetti 6, Piergentili 5, Composto 5, Pinzone 5, Floris 4, Scaglioso 1, Iazzetti (L), Spataro 9, Casoli 15, Saltalamacchia 5. All. Scavino ? Viselli

TTLines Catania: Annino, Attinà, Caruso, Checcoli, Galletti D., Lanza (K), Mancia, Savoca, Ventura, Zuppardo, Galletti M. (L). All. Baldi

Debutto interno in Coppa Italia e terzo successo consecutivo per la pro Volley team che supera in tre set la TTLines Catania. Esordisce la giovane schiacciatrice Serena Saltalamacchia (nella foto), classe 1990, punto di forza dell’under 18 e della formazione biancorossa di serie C, approdata quest’anno alla società iblea dal Club Melingunis Lipari. Al termine dell’incontro consegnate le targhe di campionesse regionali under 21 alla coppia Iazzetti - Pinzone, ritrovatasi anche nella stagione indoor con la maglia della formazione modicana.

La vittoria sulla formazione catanese di serie B2, vale il passaggio del turno per la PVT che per completare il suo percorso nel girone 34 della Coppa Italia dovrà comunque ancora affrontare sabato prossimo 3 ottobre alle 18.30 al PalaRizza il Clan Volley prima di debuttare in campionato.

La PVT Pam Club Modica si è dunque presentata ufficialmente al proprio pubblico con un netto successo in tre parziali al debutto interno stagionale in Coppa Italia: il tecnico ibleo Corrado Scavino ha schierato inizialmente Scaglioso in regia con Ghersetti opposta, al centro la coppia tutta palermitana formata da Composto e Spataro, in banda la capitana Casoli e Piergentili con Iazzetti libero. Senza storia la partita che si chiude in poco più di un’ora.

La PVT tornerà in campo giovedì prossimo ad Aragona per una gara amichevole con la locale formazione di serie B1, poi affronterà sabato in casa al PalaRizza il Clan Volley per la giornata conclusiva del girone 34 della Coppa Italia.