Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:30 - Lettori online 722
MODICA - 15/04/2013
Sport - Volley, B2: ora i biancazzurri di Di Grande sono da soli al 4° posto

Volley Modica vince ancora, sempre più vicino ai play-off

A Misterbianco 10ma vittoria nelle ultime 11 partite. Volley in grann forma per il finale di campionato
Foto CorrierediRagusa.it

Misterbianco – Volley Modica: 0 – 3
Parziali(23-25,16-25,22-25)

Volley Modica: Di Grande 5, Bonsignore 9, Modica 13, Salerno 12, Cappello 6, Assenza 5, Spadaro, Incatasciato 1, Morale, Carpenzano, Lombardo (lib.)


Ancora una vittoria netta per il Volley Modica che si attesta da solo al quarto posto in classifica. A Misterbianco Salerno e compagni hanno regolato i locali in poco più di un’ora. Nel primo set i modicani sono andati sul 6-13, poi Bonsignore è salito in cattedra ed ha fatto girare il set in favore del Volley Modica. Più «tranquillo» per i biancazzurri il secondo set ma è stata ancora battaglia nel terzo parziale quando Misterbianco si è portato sul 19-18; poi i locali si sono fatti prendere dalla paura ed il Volley Modica ha infilato punti decisivi per il 22-25.

Nelle ultime undici partite Modica ha collezionato dieci vittorie ed è la squadra più in froma del momento. Le sconfitte di Cinquefrondi con Lamezia e di Ragusa con Leonforte hanno determinato il sorpasso ai calabresi e le distanze ridotte dai cugini ragusani. In due settimane la Volley è passata dal sesto al quarto posto portandosi a -4 dalla zona playoff dove in questo momento andrebbero Ragusa e Lamezia. Sabato, il calendario propone un Modica – Cinquefrondi e un Ragusa – Trapani decisivi ai fini play-off . Mancano ormai solo tre partite alla fine della stagione regolare e gli uomini di Di Grande possono ancora farcela a conquistare un traguardo insperato all’inizio della stagione per una neopromossa.