Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1479
MODICA - 12/04/2013
Sport - Calcio, Eccellenza: ultima trasferta della stagione per i rossoblù a Gliaca di Piraino

Il Modica autogestito cerca punti contro Due Torri per aggancio play off

Rientrano il difensore Sapienza e la punta Gancitano. Silenzio assoluto sul futuro della società. Presidente latitante Foto Corrierediragusa.it

Ultima trasferta dell’anno per il Modica. I rossoblù sono impegnati sul difficile campo di Gliaca di Piraino contro il Due Torri. E’ una partita che interessa da vicino la lotta per un posto nei play off. I tirrenici devono vincere per scavalcare il Vittoria ed assicurarsi il secondo posto, il Modica vuole i tre punti per recuperare punti ed agganciare almeno il quinto posto, valido per la disputa dei play off. In casa rossoblù il clima non è tuttavia dei migliori visto che la squadra è abbandonata a se stessa.

Tutti attendono ormai la conclusione di questo campionato che riservato amarezze a ripetizione proprio negli ultimi mesi. I giocatori si sono allenati ancora in autogestione sotto la guida degli anziani Nicola Polessi e del capitano Luca Filicetti. Contro il Due Torri rientrano Sapienza e Gancitano, entrambi squalificati domenica scorsa. La presenza del difensore e della punta consente di operare alcuni cambiamenti nella squadra che andrà in campo. Dopo la trasferta di Gliaca di Piraino il Modica concluderà il campionato domenica prossima in casa contro il retrocesso Villafranca.