Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:57 - Lettori online 807
MODICA - 02/04/2008
Sport - Calcio serie minori

La Moticea sta per agguantare
la promozione: tutti concentrati

Domenica la squadra di Rappocciolo affronta il Melilli Foto Corrierediragusa.it

Ad un passo dalla promozione. « Siamo concentrati al massimo sulla partita di domenica a Melilli ? dice l’allenatore Franco Rappocciolo ? Abbiamo lavorato tanto per arrivare fin qui e non possiamo permetterci di giocarci una stagione inciampando a Melilli. « La Moticea è a due punti dal Vittoria e deve vincere per mantenere il distacco che assicura il salto in promozione. Il derby contro il Ragusa di domenica scorsa al Vincenzo Barone tuttavia costringerà Rappocciolo a non schierare il capitano Peppe Bellio e l’attaccante Assenza perché espulsi nel convulso finale di partita.

« E’ una perdita grave per la squadra ma abbiamo a disposizione alternative valide ? dice Rappocciolo ? a cominciare da Carlo Sammito che mi ha sostituito anche in panchina». La Moticea ha tutti i numeri per superare comunque una squadra come la Melillese apparsa in disarmo nelle ultime partite; domenica si è presentata con soli undici uomini in campo e nessuna panchina ed ha subito quindici gol nelle ultime tre gare; di contro una Moticea imbattuta in tutto il girone di ritorno, con un Polino capocannoniere ed una condizione fisica invidiabile che ha consentito ai modicani di superare l’esame decisivo della stagione come il derby in campo sterno contro il Vittoria vinto di misura con una rete di capitan Bellio. « La promozione è il premio che la società e tutti gi giocatori meritano per quanto hanno fatto in questa stagione non facile, che abbiamo iniziato ad handicap».

(Nella foto in alto da sx Franco Rappocciolo e Carlo Sammito)