Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 519
MODICA - 04/03/2013
Sport - Volley, B2: dopo il primo set la riscossa degli uomini di Di Grande

Volley Modica batte Tremestieri e sogna

Momento positivo del sestetto biancoazzurro che si trova ora nei quartieri alti della classifica

Volley Modica - Tremestieri: 3-1
Parziali: 21-25,29-27,25-21,25-14

Volley Modica: Spadaro, Incatasciato 13, Bonsignore 13, Modica 14, Cappello 9, Assenza 10, Lombardo(libero), Carpenzano, Di Grande 8, S. Chillemi, n.e. Morale, Salerno. All. Di Grande

Arbitri: Costanzo (Cl) e Cigna (Ag)


Partono male gli uomini di Di Grande ma alla fine colgono una vittoria che li mantiene nelle parti alti della classifica. Il Tremestieri è stato un osso duro e solo per un soffio i locali sono riusciti a non andare sullo 0-2. Dopo aver perso il primo set infatti gli ospiti si portavano sul 23-20 ed avevano due palle utili per andare in doppio vantaggio. Il set era invece recuperato dal sestetto modicano che riusciva a pareggiare il conto ed avviarsi alla vittoria. Non c’era infatti storia nel terzo e quarto set visto che Bonsignore, Incatasciato e Modica entravano in partita e macinavano punti su punti.

Il Volley Modica guarda ora alla trasferta di Leonforte che potrà dire molto sul suo futuro. «Siamo una buona squadra – dice il ds Giorgio Scavino – Qualche volta riusciamo a complicarci la vita come con il Tremestieri. Bene l’allenatore che riesce a tenere il gruppo e a valorizzare i giovani». A questo proposito Di Grandi ha mandato in campo contro i catanesi Stefano Chillemi, 14 anni, promessa del vivaio modicano che ha trovato già posto in prima squadra.