Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 957
MODICA - 25/02/2013
Sport - Volley, serie B2: Assenza, Modica e Bonsignore guidano i biancazzuri al successo

Volley Modica passa anche ad Augusta, play-off più vicini

Partita mai in discussione. Sabato l’ostico Tremestieri al PalaRizza

Pallavolo Augusta - Volley Modica: 0-3
Parziali: 17-25, 12-25,19-25

Volley Modica: Di Grande 6, Bonsignore 7, Modica 10, Incatasciato 6,Assenza 10,Morale 3, Cappello 8,Spadaro 0,Carpenzano 0, Salerno n.e., Lombardo (libero).
Arbitri: Messina e Modica

La Volley Caffè del Corso Modica ingrana la quinta e sbanca anche il palazzetto di Augusta. Contro il sestetto di Caramagno è arrivata la quinta vittoria consecutiva per gli uomini di Di Grande che adesso vedono la zona playoff nel mirino. Un traguardo impensabile per una neopromossa che è diventato realtà proprio nel momento psicologicamente più difficile dell’anno, coinciso con l’infortunio di Nicola Salerno. Dalla difficoltà i modicani hanno saputo tirare fuori il meglio di sè riuscendo ad imporsi per cinque volte di seguito, quattro delle quali in trasferta. Tra le vittime illustri Trapani e Ragusa, rispettivamente seconda e terza in graduatoria. E con l’imminente ritorno del forte opposto Modica può solo crescere e migliorare ancora la posizione. Complice il turno di riposo di sabato, Cinquefrondi è ora ad una sola lunghezza. Eppure le insidie non erano poche alla vigilia della trasferta ad Augusta.

La situazione critica degli avversari, la voglia di rivincita degli ex in campo, un ambiente caldo, tutti fattori che potevano tirare un brutto scherzo ai modicani che invece stanno attraversando uno splendido periodo di forma. L’andamento del match, durato poco più di un’ora, non ha lasciato spazio a dubbi. A vincere è stata la squadra più forte. Buona la prestazione del palleggiatore Di Grande, grande ex insieme al fratello e a Walter Bonsignore. Conferme anche per Incatasciato, Modica, Cappello e Assenza. Sabato intanto si torna finalmente a casa. A distanza di oltre due mesi, scherzi del calendario, la Volley tornerà a giocare tra le mura amiche contro l’ostico Tremestieri.

Una partita anche questa da prendere con le molle viste anche le mille difficoltà incontrate nella gara d’andata in terra etnea. Un appuntamento da non fallire assolutamente in vista della successiva prova d’appello a Leonforte contro quella che è a tutti gli effetti una diretta concorrente nella corsa playoff.