Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:29 - Lettori online 666
MODICA - 04/02/2013
Sport - Volley: vittoria al 5° set dopo un match tiratissimo

Pvt batte Scordia e si qualifica per la semifinale di Coppa

Licitra e Floridia sugli scudi, hanno trascinato il sestetto modicano contro la capolista del girone Foto Corrierediragusa.it

PVT MODICA - HOBBIT SCORDIA 3-2
Parziali: 19/25 25/23 20/25 25/17 15/10

PVT MODICA: LICITRA 29) PERDICHIZZI CHIARA ( 5 ), MAZZEO ( 5 ), ZACCARIA ( 4), ARRABITO (1), PERDICHIZZI CORINNA (N.E.), DENARO (10), FLORIDIA (33), LICATA (LIBERO ). MADONIA N.E. BRAFA ( L2) N.E. MOLE ( N.E. )ALL. CUTRONA

HOBBIT PALLAVOLO SCORDIA: CALANDUCCI F. CHIAVARO, LA TORRE, MAZZEI, MUSARRA, PERTICONE, RUSSO I., RUSSO M., TODARO VINCIGUERRA, BARBAGALLO (L)
ALL. SCIACCA

ARBITRI: RAGUSA G. E BLANCO I. di Ragusa


E´ stato un match di alto spessore tecnico fra due compagini che sicuramente rappresentano il top della serie «C» e che sicuramente faranno ancora parlare di loro nel campionato. Il Pro Volley Team Modica vince di rincorsa i quarti di finale di Coppa Sicilia contro la capolista del girone «C» del campionato per 3-2 e si qualifica per la semifinale del torneo regionale.

Il Pvt parte contratto non riesce a trovare il giusto equilibrio in ricezione, con Licata nervosa e molto fallosa, cosi il set prende la via di Scordia che si aggiudica il parziale per 19-25 senza che il PVT riesca mai a mettere la testa avanti.

Nel secondo set dopo una partenza ancora stentata le modicane finalmente registrano la ricezione, Licata comincia a guidare il reparto arretrato con la sua solita sapienza e grinta e tutta la squadra comincia a giocare una buona pallavolo; set comunque tirato che il PVT si aggiudica sul filo di lana per 25-23.

Nel terzo set ritorna protagonista ancora Scordia, che con Chiavaro e Vinciguerra riescono a riportarsi avanti e ad imporre un 20-25 per Scordia.
Quarto set con Modica ancora a rincorrere, ma una ricezione finalmente ben registrata consente ad Arrabito di innescare con continuità Floridia ( 33 punti, e top scorer della gara alla fine) e Licitra (nella foto) ( 29 i suoi punti finali) che risultano devastanti per il muro avversario; 25-17 il finale del set e punteggio di 2 pari, con epilogo al 5° set che trova il Pro Volley Modica ormai carico e lanciato verso il successo; dall’altro lato uno Scordia abbastanza scarico e forse stanco per i quattro set non oppone molta resistenza ai continui attacchi da posto 4 di Floridia e Licata davvero incontenibili. Si arriva cosi al 15-10 finale salutato finalmente con entusiasmo anche dagli spalti.

PVT Modica sembra aver trovato una coesione altissima del gruppo attorno al proprio tecnico e ne segue i dettami con estremo raziocinio riuscendo a colmare anche qualche « vuoto» in organico; la grinta, la determinazione la voglia di vincere hanno dato al gruppo una spinta in più per affrontare senza alcun timore reverenziale anche le formazioni più accreditate, segnale importante anche in vista della ripresa del campionato.

Ed alla ripresa del campionato domenica prossima 10 febbraio alle ore 18 al «Palarizza» il Pvt si troverà di fronte un’altra delle contendenti in campionato, quel Giavi’ Pedara seconda in classifica, con un punto di vantaggio sulle Modicane e che nel girone di andata impose il primo stop alla squadra del presidente Ferro imponendosi per 3-2.