Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:19 - Lettori online 846
MODICA - 28/01/2013
Sport - Volley, serie C: meno di un’ora per le modicane per superare le ragazze di coach Campo

Pvt domina Logos Comiso e si aggiudica il derby, 3-0

Le comisane non sono entrate mai in partita ed hanno concesso alle locali di fare il proprio gioco a piacimento Foto Corrierediragusa.it

PVT Modica- Ardens Logos Comiso 3 – 0
(25/18 25/17 25/12)

PVT MODICA: LICITRA (14) PERDICHIZZI CHIARA ( 10 ), MAZZEO ( 3 ), ZACCARIA (7), ARRABITO (0), PERDICHIZZI CORINNA (N.E.), DENARO (6), FLORIDIA (16), LICATA (LIBERO ). ALL. CUTRONA

LOGOS COMISO: BRUSCIA, COSENTINO, D’AVOLA, DI GIACOMO, DI PIETRO, FRATANTONI (K), GAMBINI, GUCCIONE, GUELI M. IAPICHINO, OCCHIPINTI, GUELI R. ( L ) ALL. CAMPO


Il derby va al Pro Volley Team che batte l’Ardens Comiso con un perentorio 3-0 e con parziali che attestano la netta superiorità della squadra modicana. Le comisane sono entrate in campo spente e forse impaurite ma sta di fatto che non sono state mai in partita ed hanno concesso alle avversarie di fare gioco a proprio piacimento.

Dal suo canto il Pvt è sceso in campo con la determinazione giusta per affrontare una partita che alla vigilia poteva presentare parecchie insidie, ma la coesione raggiunta dal gruppo, la maturità tecnico tattica, l’esperienza di alcune atlete hanno trasformato l’incontro in un monologo, con la compagine di coach Ennio Cutrona mai in difficoltà saggiamente gestita da Roberta Licata (nella foto) in difesa, )quasi perfetta la sua gara ) e da Floridia in attacco ( top scorer dell’incontro con 16 punti ) ben supportate dalla lucida regia di Arrabito, dalla buona disposizione delle centrali Perdichizzi e Denaro ( grande disponibilita’ della ragazza ad adattarsi al nuovo ruolo dopo l’abbandono forzato della Madonia ), con una Licitra in gran spolvero realizzativo e le buone prove di Mazzeo e Zaccaria che si sono avvicendate (ottima la prova della giovane Zaccaria in posto 2 ).

Le modicane ci hanno messo meno di un’ora per avere ragione dell’Ardens sempre in grande difficoltà, che non è riuscita quasi mai ad arginare le bordate di Floridia e Licitra da posto quattro.Solo nel secondo set l’Ardens tenta una timida reazione fino al 4-7, per poi spegnersi man mano. Senza storia il terzo set chiuso a 12 per la formazione di casa.

Superato l’ostacolo Logos, il Pvt si appresta ad affrontare sabato prossimo al « Palarizza « la Hobbit Scordia ( domenica sconfitta in casa da Giavi Pedara, che riapre di fatto il campionato al vertice del girone C, con quattro squadre in soli 2 punti ) per l’incontro valido quale quarto di finale della coppa Sicilia ( chi vince va in semifinale ), mentre il campionato osserva un turno di riposo alla fine del girone di andata.
Alla ripresa del campionato, domenica 10 Febbraio, il Pvt affronterà il Giavi’ Pedara reduce dall’impresa di Scordia in una partita che potrebbe dare un indirizzo ben definito alla classifica delle modicane.