Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 689
MODICA - 18/01/2013
Sport - Volley, serie B: il sestetto modicano impegnato domenica a Caltagirone

Brutto colpo per il Pro Volley Team: perde Stefania Madonia

La centrale si è ancora infortunato ed ha detto basta alla attività agonistica Foto Corrierediragusa.it

Brutto colpo per il Pro Volley Team Modica. Stefania Madonia (nella foto) ha infatti deciso di ritirarsi dall’attività agonistica dopo il riacutizzarsi di un vecchio problema fisico che l’aveva costretta ad un lungo stop anche nella passata stagione. Il malanno si è ripresentato anche a causa di un contatto fisico subito domenica scorsa nella partita contro Paternò che aveva costretto l’atleta ad abbandonare il campo. Gli esami diagnostici eseguiti questa settimana hanno confermato l’insorgere del problema che potrebbe compromettere l’integrità fisica della giocatrice, che di comune accordo con la società ha preferito dire «basta» alla attività agonistica.

Per il Pvt ed il coach Ennio Cutrona si tratta di una grave perdita vista che l’esperta centrale era il punto di riferimento del sestetto modicano. Madonia aveva esordito ancora 17enne nel Pvt in serie B e si era trasferita poi a Catania e a Siracusa. Lo scorso anno era ritornata in casa Pvt e la società aveva costruito attorno a lei un sestetto competitivo, che lotta nella fascia alta della classifica. Stefania Madonia non abbandonerà, tuttavia, il volley visto che continuerà il suo impegno con la Pvt come allenatrice della squadra militante in 1a Divisione.