Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 190
MODICA - 16/01/2013
Sport - Volley, serie C: superati due turni di Coppa Italia, prossimo avversario lo Scordia

Pro Volley Team sul velluto sul parquet di Paternò

Superate le etnee per 3-1, sabato ancora una trasferta. Si gioca a Caltagirone

Il Pro Volley Team Modica riprende la corsa in campionato dopo la sconfitta interna con la capolista Hobbit Scordia dello scorso 23 dicembre, e dopo aver affrontato durante la sosta la Pallavolo Augusta nella partita valida per gli ottavi di finale di coppa Sicilia. Le modicane hanno vinto per 3-1 e con conseguente approdo ai quarti di finale della competizione, che vedrà opposto il sestetto modicano ancora alla Hobbit di Scordia il 2 febbraio alle ore 18 al Palarizza.

In campionato il Pvt è tornato alla vittoria andando a vincere sul campo del Paternò Volley. Una trasferta temuta anche per il fattore ambientale ma che è stata produttiva grazie al risultato, 3-1 per il PVT. Ancora una volta Setefania Madonia dall’alto della sua esperienza ha preso per mano la squadra facendole superare i momenti difficili del match come il terzo set, perso per 2518. Ennio Cutrona si è detto soddisfatto della prova delle sue atlete e prepapa la seconda trasferta consecutiva.

Questa volta sul campo del Caltagirone, squadra che stazione sulle parti meno nobili della classifica ma che non bisogna assolutamente sottostimare per evitare brutte sorprese. Tutte disponibili le giocatrici del PVT per cui Cutrona manderà in campo, almeno inizialmente Arrabito in palleggio, Denaro opposta, Madonia e Mazzeo al centro con Licitra e Floridia di banda e Licata nel ruolo di libero.