Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 1072
MODICA - 06/01/2013
Sport - Calcio, Eccellenza: l’Orlandina è a 6 punti dai rossoblù dopo il pari di S. Gregorio

Il tecnico Galliccchio: "Il Modica deve fare meglio". Tifosi delusi

Ancora una volta è emersa la difficoltà di creare occasioni sotto rete
Foto CorrierediRagusa.it

Claudio Gallicchio non è contento del suo esordio e tradisce anche una punta di delusione. Si aspettava di più dalla squadra che ha preso in mano dieci giorni fa sia come punti sia come prestazione. La sua analisi della gara contro il S. Gregorio è onesta: «Non abbiamo offerto una buona prestazione anche perché abbiamo giocato su un campo impossibile contro una squadra giovane che sapeva a memoria cosa fare in campo. I catanesi si sono fatti rispettare e poche formazioni hanno portato via punti dal terreno di gioco etneo. Del Modica mi è piaciuta la voglia di lottare e recuperare soprattutto nel secondo tempo quando eravamo sotto. La vetta si è allontanata di due punti ma noi lotteremo fino in fondo, fino a quando ci saranno margini per recuperare terreno alla capolista».

Gallicchio non ha operato rivoluzioni nello schieramento rossoblù pur se è stato condizionato dall’assenza di Sapienza ed ha dovuto quindi ricorrere ad Elefante come centrale sottraendolo a centrocampo. I tifosi al seguito della squadra sono rimasti delusi soprattutto per la prestazione del primo tempo con molti uomini sottotono, a cominciare da capitan Filicetti. «Ci vuole ben altro per recuperare terreno – dicono gli ultras rossoblù – Il compitino non serve più». Contro una delle squadre che lotta a fondo classifica il Modica ha perso ben quattro punti nelle due gare di campionato; sono stati due pari deludenti, il primo all’andata sul neutro di Scicli con lo stesso punteggio del ritorno, che non incoraggiano e sopiscono l’entusiasmo.
(nella foto: allenamento del Modica)

E´ successo domenica:

S. Gregorio – Modica: 1 – 1
Marcatori: 41’pt D’Arrigo, 14’st Carbonaro

Modica: Tarantino, Camelia (15’st Sella) Vaccaro, Elefante, Porzio, Tralongo, Fusca (40’st Sangiorgio), Gancitano, Carbonaro, Filicetti, Intagliata(10’st Carpentieri). All. Gallicchio


Il Modica non va al di là del pari e perde ancora terreno dalla testa della classifica. Sul campo etneo spazzato dal vento i rossoblù recuperano lo svantaggio ma non riescono, nonostante il forcing finale , a mettere dentro la palla della vittoria. Claudio Gallicchio non stravolge la squadra ed arretra Elefante per ovviare all’assenza di Sapienza per squalifica. Il Modica parte male, non riesce ad arginare le folate dei locali che in tre occasioni mettono in seria difficoltà Tarantino che risponde da par suo sui tiri di Tosto, già al 5’, di Blatti al 20’ e di Strano al 20’.

Nulla può il portiere rossoblù al 41’ quando lo stesso Blatti batte una punizione in area per D’Arrigo che spizzica di testa e mette all’incrocio dei pali. Vantaggio meritato e Modica ancora balbettante. La partita cambia nella ripresa perchè i rossoblù prendono in mano il centrocampo e cominciano a macinare gioco. Gallicchio inserisce Sella e Carpentieri per dare più verve. Al 14’ azione in profondità di Tralongo che mette in mezzo, un rimpallo favorisce Carbonaro che non si fa pregare e realizza il suo secondo gol in rossoblù. La partita si vivacizza ed è il Modica a premere pur senza affondare. Non ci sono occasioni notevoli nonostante la pressione ed è Consoli, anzi, a creare qualche fastidio a Tarantino. Domenica si ritorna in casa contro il Rosolini.

I risultati della 2° giornata di ritorno (6 gennaio 2013)
Aci Sant’Antonio Ambrosiana – Misterbianco 0-0
Atletico Gela – Nuova Igea 1-1
Città di Rosolini – Due Torri 0-0
Comiso – Tiger 1-1
Mazzarrà – Atletico Villafranca 3-1
Orlandina – Real Avola 2-1
San Gregorio – Modica 1-1
Taormina – Città di Vittoria 2-3

La classifica:
Orlandina 35
Due Torri 31
Vittoria 30
Modica 29
Nuova Igea 29
Aci S. Antonio 29
Mazzarrà 29
Tiger 26
Misterbianco 24
Real Avola 20
San Gregorio 19
Taormina 19
Villafranca 13
Rosolini 11
Comiso 11
Atletico Gela 10