Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1214
MODICA - 20/11/2012
Sport - Volley, serie C: gara chiusa in meno di un’ora. Le ragazze di Carmela Lauretta hanno pagato l’inesperienza

Il Pvt si aggiudica il derby con il Volley Modica, 3-0

Madonia, Floridia, Denaro implacabili sotto rete. Pvt ora al 4° posto in classifica
Foto CorrierediRagusa.it

Va al Pro Volley il derby modicano di pallavolo. Non c´è stata partita con le neo promosse dell´Us Volley che hanno pagato l´inesperienza e la migliore qualità tecnica delle ragazze di Ennio Cutrona. Il risultato finale, 3-0, dice tutto sull´andamento della gara con il Volley Modica mai in grado di raggiungere quota venti.

Partita mai in discussione ed i parziali riaffermano lo strapotere tecnico tattico delle biancorosse in appena un’ora di gara, al cospetto di un pubblico decisamente scarso forse per l’orario inconsueto dell’incontro.

Il Pvt Modica è sceso in campo con la consueta formazione: Arrabito in palleggio, Denaro opposta Madonia e Mazzeo al centro con Licitra e Floridia di banda e Licata ad orchestrare il reparto arretrato nel ruolo di libero.

Il tecnico della Volley Modica, Carmela Lauretta ha schierato all’inizio La giovanissima Susanna Spadaro in palleggio, con Rendo opposta, al centro Caruso ( opaca la prova della giovane Ispicese) e Noemi Zaccaria, di banda Cavallo e Pitino con Furno’ nel ruolo di libero.

Tema tattico della gara sempre lo stesso; il Pvt forza da subito la battuta e mette in grande imbarazzo le giovani avversarie; Nadia Floridia (nella foto), Madonia, Licitra ed una ottima Denaro sono state innescate da capitan Arrabito e non c´è stato nulla da fare sotto rete. Qualche cambio durante la gara non ha mutato l’andamendo, se non da parte del Pvt che con l’ingresso di Chiara Perdichizzi al posto di una buona Mazzeo, ha messo ancor piu’ in difficoltà la ricezione delle avversarie con le sue bordate in battuta.

Il Pvt è ora al quarto posto posto in classifica ed il morale ne ha guadagna tanto. Archiviato il derby si pensa già alla prossima, ancora al « Palarizza» sabato prossimo alle ore 18 contro una delle due squadre di Paternò, la Normanna Volley, ancora a zero punti in classifica; sarà l’occasione buona per non sbagliare ed aggiungere altri 3 punti in classifica, prima dello scontro al vertice con una delle pretendenti al salto di categoria, la Team Volley il sabato successivo a Catania.

Il tabellino: Volley Modica- Pro Volley Modica 0-3 15-25, 17-25, 16-25