Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 816
MODICA - 17/10/2012
Sport - Volley, serie C: netto divario in campo tra la matricola ed il sestetto di Cutrona

Il Pvt fa suo il derby di Coppa con U.S. Volley

Spalti affollati al PaRizza per l’inedito confronto tra le due società modicane

Pvt Modica – U.S. Voley Modica 3 – 1 (2520, 2830, 2519, 2520)

PVT Modica: Madonia (22), Licitra (10), Denaro (13), Floridia (13), Licata ( lib. 1 ), Arrabito (4), Mazzeo (2), Chiara Perdichizzi(8), Zaccaria (3), Corinna Perdichizzi n.e. Mole n.e. Fiore n.e., Brafa (lib. N.e. ) Allenatore Cutrona

U.S. Volley Modica: Cappello, Caruso, Cavallo, Garofalo, Ottaviano, Pitino, Rendo, Spadaro, Terranova, Turlà, Zaccaria. Allenatore Lauretta

La stracittadina di Coppa Sicilia va al Pvt. Un derby inedito tra una formazione dal nobile passato ed una neopromossa davanti agli spalti affollati del PalaRizza. Positive le risposte in campo per ambedue gli allenatori, che a prescindere dal risultato che poco conta in questo periodo della stagione, hanno sicuramente tratto delle indicazioni utili.

Ha vinto il Pvt per 3-1 in virtù del maggior tasso tecnico del sestetto sceso in campo, rispetto alle più giovani avversarie che comunque si sono ben comportate mettendo a disagio la formazione ospitante in più occasioni.
A quindici giorni dall’inizio del campionato il Pvt ha messo in luce buone individualità per alcune atlete e piccole difficoltà in altre legate per lo più ad una condizione fisica non ancora al top, come per altro ancora non possa essere.

Ad inizio partita coach Cutrona ha mandato in campo in campo il capitano Arrabito in palleggio con Antonella Denaro a completare la diagonale, al centro Madonia e Mazzeo, le bande Licitra e Floridia on Licata nel ruolo di libero.
Dall’altra parte della rete il tecnico Lauretta contrapponeva Susanna Spadaro in palleggio e Rendo opposta, al centro Caruso e Noemi Zaccaria, in posto quattro Pitino e la giovanissima Turlà con Furnò nel ruolo di libero, con avvicendamento di Cavallo su Turlà e Ottaviano su Spadaro nel corso del set. 25/20 il risultato del primo set.

Secondo set molto più combattuto, con la PVT che lascia inalterato il sestetto iniziale mentre il Volley parte con Ottaviano e Cavallo titolari e con il solito avvicendamento nel corso del set. Tiratissimo il finale di set con punteggio di 30/28 a favore delle giovani di Carmela Lauretta. Il terzo e quarto parziale sono andati a favore del Pvt con finali di 25/19 e 25/20 e con parecchie rotazioni in campo.

Nella seconda giornata di Coppa Sicilia il PVT Modica osserverà un turno di riposo, mentre si incontreranno, sempre al Palarizza la U.S. Volley e la Pallavolo Caltagirone per il secondo turno.