Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1215
MODICA - 05/10/2012
Sport - Calcio, Eccellenza: l’attaccante Sow messo fuori rosa dal presidente Cundari

Pericolo Comiso per il Modica. Catania: "Siamo pronti"

Il tecnico chiede pazienza ai tifosi ed è sicuro che i rossoblù si faranno valere
Foto CorrierediRagusa.it

E’ un derby delicato per il Modica. I rossoblù affrontano una squadra in forma ed in salute come il Comiso e si rendono conto che non possono fallire la prova. I tifosi sono sul chi vive e la mini contestazione di domenica scorsa per il pari a reti inviolate contro il Taormina ha creato qualche screzio.

Seby Catania (nella foto) invita tutti alla calma, crede nella sua squadra e chiede pazienza. «Siamo appena all’inizio – dice il tecnico – il Modica ha tutte le potenzialità per far bene». I fatti tuttavia dicono che il Modica nelle prime quattro giornate a incontrato tutte squadre di bassa classifica ed ha colto una vittoria e tre pareggi. Troppo poco per una squadra che punta in alto e che nelle prossime giornate affronterà compagini ben attrezzate.

Contro il Comiso Catania ha a disposizione tutti gli elementi a parte Carlo Sella, che proprio in settimana ha dimesso il gesso ed è ritornato a correre. Non è stato convocato invece il senegalese Sow che è stato messo fuori rosa per motivi disciplinari dal presidente Piero Cundari. E’ disponibile invece Porzio che domenica scorsa è stato tenuto a riposo. Il modulo di gioco è confermato dal tecnico che in avanti partirà con la coppia Cirillo – Intagliata con Sow pronto ad entrare in campo. Alle loro spalle capitano Filicetti che attraversa un buon periodo di forma. In difesa Tarantino in porta con Paolino e Lupica esterni, Porzio e Sapienza centrali. A centrocampo Arena e Privitera.

Mercoledì prossimo il Modica ritornerà in campo per la gara di coppa Italia contro il Vittoria. Su richiesta della società biancorossa l’andata si giocherà al «Caitina» che aprirà i battenti per la gara di Coppa dopo i lavori di sistemazione del fondo campo.