Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:04 - Lettori online 819
MODICA - 27/09/2012
Sport - Tennis: la prova maschile e femminile è stata disputata sui campi di Musebbi

Sammatrice e Santoro primi al torneo del Tennis Club Modica

Prossimo appuntamento è la 6a Edizione dei campionati provinciali assoluti open maschili e femminili che si disputeranno in contrada Musebbi dal 10 ottobre Foto Corrierediragusa.it

Si è chiusa la 53ma prova di 4° categoria maschile e femminile disputatasi sui campi del Tennis Club Modica di contrada Musebbi. Doppia vittoria di atleti siracusani sia in campo maschile con Adriano Sammatrice, 4.1 ed in campo femminile con Paola Santoro, 4.2. Nella finale femminile, giocata contro la modicana Alice Giannone, 4.2, n. 2 del seeding, vi è stata grande battaglia sin dai primi game con la Santoro che spingeva di più dal fondo e si portava sul 4/0 ma la Giannone non mollava risalendo fino al 3/4.

La Santoro non ci stava e tornava ad essere più aggressiva col dritto chiudendo il set per 6/3 in suo favore. Nel secondo set dominio della Giannone, atleticamente più fresca mentre nel terzo regnava l´equilibrio dove un unico break faceva la differenza in favore della siracusana che dopo oltre due ore di battaglia faceva suo il terzo set per 6/4. La finale maschile, giocata da Adriano Sammatrice, 4.1 e Walter Musumeci, 4.1, entrambi tesserati al Borgia Tennis Academy, ha visto momenti di bel tennis con Sammatrice, forte del suo dritto mancino e di un ottimo gioco di volo messo in mostra durante tutto il torneo.

Musumeci, dotato di buoni fondamentali dal fondo, ma un pò più pesante negli spostamenti, ha pagato qualche errore di troppo nei momenti importanti del match che hanno regalato a Sammatrice la sua prima vittoria al 4o categoria di Modica. Il punteggio finale in favore del siracusano è stato di 6/3 7/6.

A seguire si è svolta la premiazione tenuta dal presidente Peppe Rizza che ha ringraziato i numerosi spettatori presenti ed i giocatori per l´impegno profuso durante il torneo e rimandando al prossimo appuntamento agonistico che si terrà per la 6a Edizione dei campionati provinciali assoluti open maschili e femminili che si disputeranno in contrada Musebbi dal 10 ottobre.

Nella foto: da sin. Belluardo, Pitino, Giannone, Santoro