Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 571
MODICA - 18/09/2012
Sport - Calcio, 1a categoria: esordio con sconfitta in Coppa Sicilia per i rossoblù

Frigintini fatto in casa, pronto per il campionato

Riconfermato alla guida della squadra il tecnico Giovanni Spadola

Frigintini pronto per il campionato ma in Coppa è stato un passo falso. La squadra affidata per il secondo anno consecutivo a Giovanni Spadola ha steccato contro la Nuova Melillese nella gara casalinga ma il tecnico parla di un undici ancora in costruzione. I rossoblù si presentano al via del campionato di 1a categoria con l’ambizione di valorizzare i giovani e di far divertire il pubblico locale. La società, presieduta da Saro Di Raimondo, ha dovuto limitare le spese per le poche risorse a disposizione e la scelta di puntare sui giovani locali è stata una conseguenza.

Non mancano tuttavia i veterani nella squadra di Spadola. Il portiere Retrime, la coppia difensiva composta da Peppe e Dario Bonomo, il centrocampista Giorgio Caruso, l’attaccante Alessandro Sigona che è rientrato nei ranghi. Nuovo arrivato è Calabrese, che sarà tra gli attaccanti a disposizione di Giovanni Spadola. Il tecnico punta a ripetere almeno il piazzamento dello scorso campionato con un posto nei play off in un campionato che si preannuncia molto combattuto per via dei tanti derby.

Altro problema che la società deve affrontare è quello del terreno di gioco. Il «Tantillo» non ha avuto l’omologazione per le gare interne; va infatti bene come terreno di gioco visto che è stato allargato e dotato degli spazi a bordo campo. I servizi, come spogliatoi e misure di sicurezza, sono tuttavia carenti e bisognerebbe intervenire. Per il campionato la società pensa di utilizzare il «Vincenzo Barone» a meno di un intervento ulteriore nella struttura della frazione.