Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 315
MODICA - 04/05/2012
Sport - Volley: si gioca a Brucoli la finale play off

Volley Modica contro Misterbianco per la B2

Coach Bua è fiducioso, Giorgio Scavino contesta la scelta della sede della finale

Il Volley Modica si prepara alla partita più importante della sua stagione. Domenica sul parquet del palazzetto di Brucoli incontra il Misterbianco per la promozione in serie B1. Sarà una partita unica tra due squadre che hanno dominato il girone ed è quindi aperta a tutti i pronostici. Il Volley Modica si presenta con il morale alto con la consapevolezza di potercela fare e con un largo seguito di tifosi.

Il Volley Modica è stato dall’inizio una formazione completa in tutti i reparti con un tecnico che è riuscito subito a calarsi nella realtà e a dare la sua impronta alla squadra. Se arriverà la vittoria sarà la più prestigiosa nella storia della società modicana che quest’anno potrebbe festeggiare il triplete aggiungendo anche le promozioni del femminile in serie C e dei più giovani in serie D. Per coach Peppe Bua è la grande occasione. «Il Misterbianco è battibile – dice – Noi stiamo bene e ci crediamo. Abbiamo fatto tanto e ci manca ormai l’ultimo tassello di una stagione fantastica».

La società dal suo canto si è data da fare per mettere a disposizione dei tifosi pullman per raggiungere Brucoli. Il ds Giorgio Scavino tuttavia non è contento della scelta della Lega di far disputare la partita a Brucoli: «Si tratta di una scelta infelice per le caratteristiche dell’impianto. Poco spazio a bordo campo ed ambiente angusto. La finale avrebbe meritato ben altro. Avevano espresso il nostro gradimento per Caltanissetta ma così non è stato e non abbiamo capito il perché».