Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:26 - Lettori online 870
MODICA - 26/01/2012
Sport - Tennis: le tre squadre hanno conquistato altrettante vittorie

Tennis Club Modica col vento in poppa

Nella serie B maschile la squadra di capitan Dario Mallia ha superato il Tc Scicli

Tre sfide, tre vittorie per il tennis club Modica impegnato nei vari campionati. Nella Serie B maschile la squadra A ha affrontato il Tennis Club Scicli. Il primo match ha visto incrociarsi Michelangelo Rizza, 3.5, e Guglielmo Donzella, 4.2 in un incontro di buon livello tecnico, con Rizza che si è imposto per 2- 1. Anche il secondo singolare ha visto grande battaglia in campo con Francesco Celestri, 4,1, che ha sudato le proverbiali sette camice per sconfiggere 6/1 al terzo set Giuseppe Giglio, 4.3. I match di doppio sono andati ai portacolori del Tennis Club Modica, con Mallia e Rizza che hanno superato in due set Marco Rizzo e Guglielmo Donzella, mentre ancora più facilmente Sofia e Celestri hanno battuto l´accoppiata Giglio-Rossini. Con questo 4/0 il T.C. Modica va temporaneamente in testa al proprio girone con 17 punti.

Nel girone 2, la squadra capitanata da Franco Galota, è andata a far visita allo Zaiera Solarino, privo del suo uomo di punta, Ernesto Mangiafico, 3.4. Compito facilitato per i modicani che si sono portati sul 2/0 In doppio Galota e Sichera hanno conquistato facilmente il loro punto, mentre Provenza e Monterosso hanno battuto per 10/7 al tiebreak del terzo l´accoppiata Monaco-Cappello.

Con questo 3/1, i modicani hanno affrontato più serenamente il derby salvezza contro il MatchBall Modica: anche qui Monaco ha fatto il suo dovere battendo con un eloquente 6/0 6/0 il 4.2 Sebastiano La Cognata, mentre il diciassettenne Giorgio Sichera ha vinto per 6/0 al terzo contro il pariclassifica Corrado Micieli. In doppio, prova sfortunata della coppia Galota-Sichera che ha ceduto per 6/3 6/4 a Rodi-Saverino, in un incontro dove ben 7 golden point su 9 sono andati alla coppia ospite, mentre nel delicato doppio giocato da Monaco-Cappello, tutto si è deciso al tie-break del terzo, e con il punteggio di 10/7 i giocatori di casa hanno battuto la coppia La Cognata-Scarso.

A questo punto la salvezza diretta per i ragazzi di Galota è molto vicina, e probabilmente basterà un punto nell´incontro con la corazzata Augusta, per decretarlo matematicamente.