Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 1180
MODICA - 06/02/2008
Sport - Calcio serie D - Le dimissioni del Ds sono state accettate

L´affaire Cicchetti: l´allenatore
Melchionna non vuole entrarci

"Voglio tenere fuori la squadra da questa vicenda" Foto Corrierediragusa.it

«Voglio tenere fuori la squadra da questa vicenda. I giocatori devono stare tranquilli e prepararsi al meglio per la partita di domenica contro l’Ippogrifo. Questa è la cosa che mi preme». L´allenatore rossoblu Felice Melchionna (nella foto) non vuole entrare nel merito del caso Cicchetti. Il ds ha dato le dimissioni da ds del Modica e la società è intenzionata ad accertarle a meno che Cicchetti non faccia un passo indietro.

Cicchetti e Radenza sono andati a cena ieri sera per un insolito Carnevale. « Ho fatto l’interesse del Modica non di Cicchetti ? dichiara il Ds modicano ? Il passaggio di Genova ha liberato il Modica di 12mila euro di stipendio che il Modica avrebbe dovuto al giocatore nei prossimi cinque mesi di attività. Forse mi sono spiegato male con il presidente ? continua Cicchetti ? Radenza ha capito che c’era anche una somma da incassare ma non è stato mai così anche perché il giocatore è andato al Martina in C1 dopo un girone di andata in cui ha fatto solo due gol.

A Martina il giocatore prenderà solo lo stipendio e non era pensabile che una società di C1 pagasse anche il trasferimento alla società Modica «. Bisognerà attendere le risultanze dell’incontro tra presidente e Ds anche se Radenza è intenzionato a mollare Alessandro Cicchetti. Felice Melchionna dal suo canto è rimasto infastidito dalla vicenda e dice « Non voglio entrare nel merito della cosa.

Mi dispiace che si sia verificato questo equivoco; per parte mia punto a concludere nel migliore dei modi il campionato e non voglio che i giocatori siano influenzati da quanto accade fuori dal campo. Melchionna si è dedicato invece l’allenamento svolto al polisportivo della Caitina ieri mattina in preparazione della gara di domenica. Tutti i giocatori si sono a presentati all’allenatore e non hanno rilasciato commenti sull’affaire Cicchetti.