Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 1240
MODICA - 11/11/2011
Sport - Calcio: rossoblù motivati dalla nuova dirigenza che chiede il risultato

Modica ad Enna in cerca della prima vittoria in campionato

Mauro Sardelli recupera tutti i giocatori della rosa, per Sella un posto di titolare

Mauro Sardelli ha chiesto al Modica di cominciare a vincere. L’occasione è propizia perché i rossoblù incontrano l’Enna, compagine ultima in classifica ed in una grave crisi societaria.

Potrebbe essere la volta buona per i rossoblù che hanno collezionato sette sconfitte e solo due pareggi. La gara si disputerà sul neutro di Calascibetta e questo potrebbe essere un altro piccolo vantaggio per i rossoblù. L’avvento della nuova dirigenza con Piero Cundari alla presidenza ha portato in questi giorni una ventata di novità e di ottimismo in casa rossoblù ed il primo ad esserne contagio nato è il giovane tecnico siracusano che ha preso le redini della squadra appena nove giorni fa.

Sardelli potrà intanto contare su Alessio Costa, attaccante esterno, acquistato in settimana e su Catello Porzio, difensore centrale, acquistato dal Due Torri; disponibili su tutti gli altri uomini della rosa di prima squadra, compresi Sella, Carpentieri e Palma assenti domenica scorsa. Il presidente Cundari ed il ds Fabio Danese sono intanto impegnati a trovare altri giocatori di categoria che possono fare al caso del Modica anche se bisognerà attendere la finestra di dicembre.