Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:27 - Lettori online 861
MODICA - 30/10/2011
Sport - Volley: soli tre set al PalaRizza per la sfida contro le comisane

La Pvt batte l´Annunziata Comiso nel derby

Il sestetto del presidente Enzo garofalo ha dato dimostrazione di forza, La Giusa in cattedra
Foto CorrierediRagusa.it

Pro Volley Team Modica ´75 – Trasporti Gurrieri Comiso 3-0 (25-10/25-17/25-17)

Pro Volley Team Modica ´75: Basile 8, Licitra 11, Turlà, Zaccaria 3, Arrabito (K) 1, Golino, Di Giacomo, Cannata (L), La Giusa 12, Denaro 5, Paolino 11, Gerratana. All. Gennuso - Trovato


Vittoria netta e convincente per la Pro Volley Team sull’Annunziata Comiso. Sono bastati soli parziali per avere ragione delle comisane al palaRizza.
Nel primo set la formazione del presidente Enzo Garofalo innesta subito una marcia in più attivando tutte le sue armi offensive, con Licitra e Paolino in grande spolvero in attacco e Basile protagonista nei vari fondamentali, soprattutto a muro e in battuta.

La Pro Volley Team Modica, sempre con l’assenza importante di Madonia che recupererà solo più avanti nel corso della stagione ma a bordo campo a sostenere la squadra, chiude il parziale con un attacco vincente di Paolino: 25-10.

Nel secondo set la formazione ospite migliora l’efficacia della propria battuta e tiene testa inizialmente alla PVT, poi il decisivo turno di battuta di Licitra ristabilisce le distanze. Il doppio cambio con Di Giacomo in regia e Golino opposta regala nuovo brio alle modicane, positivi poi nel finale gli inserimenti di Turlà che registra al meglio la ricezione e Zaccaria protagonista in attacco. Denaro chiude il parziale con un attacco dal centro: 25-17. Il terzo parziale è la fotocopia del precedente, tutto l’organico in campo, compresa la centrale Gerratana sempre pericolosa in battuta, La Giusa in cattedra in attacco e successo per le modicane che conquistano i primi tre punti in campionato portando a cinque la serie di vittorie consecutive in partite ufficiali dall’inizio della stagione.

«Queste partite sono sempre le più insidiose, soprattutto al debutto in campionato, per cui siamo soddisfatti non solo per la vittoria, ma anche per come è arrivata, con il contributo di tutte le ragazze in campo ed un grande spirito di gruppo. Bisogna però avere pazienza e non esaltarsi, ogni settimana presenterà una partita difficile e solo alla fine della prima fase si potranno tirare i conti, noi continuiamo a non fare proclami e a lavorare insieme per fare bene match dopo match, un passo alla volta» – dichiara a fine gara contento il presidente della Pro Volley Team Modica, Enzo Garofalo.
Top scorer della gara con dodici punti ed un finale in crescendo, tenuta precauzionalmente a riposo nell’ultima giornata di Coppa Sicilia, Enza La Giusa ha firmato il proprio esordio in maglia modicana.

La Pro Volley Team Modica tornerà in campo sabato prossimo a Vittoria contro una formazione che ha apertamente dichiarato di puntare alla promozione nella categoria superiore già in questa stagione. Un compito davvero arduo per le modicane di capitan Arrabito anche perché le padrone di casa proveranno a riscattarsi subito dopo la sconfitta all’esordio in campionato in tre set sul campo del Planet Pedara che si erge così subito a protagonista più credibile del girone D.