Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:04 - Lettori online 1510
MODICA - 14/10/2011
Sport - Calcio: doppio turno casalingo per i rossoblù da sfruttare al meglio

Modica a caccia della prima vittoria contro l´Orlandina

Tutti disponibili gli uomini a disposizione di Carlo Sammito e Peppe Bellio

Due partite per risollevarsi. Il Modica affronta un doppio turno casalingo che deve cercare di capitalizzare al massimo. Domenica è il turno dell’Orlandina e tra sette giorni, sempre al «Caitina», ci sarà il primo derby di stagione contro il Comiso.

«Dobbiamo fare risultato ad ogni costo – dice il direttore generale Emanuele Sarta- Serve per il morale, per la classifica, per i tifosi, per stare tutti bene». Il Modica ha raccolto appena un punto in classifica, alla prima di campionato contro la Leonzio, ed ha inanellato poi una serie di pesanti sconfitte. La squadra è giovane, inesperta ed anche scoperta in ruoli vitali come attacco e difesa. Carlo Sammito e Peppe Bellio possono contare per la prima volta in questa stagione su tutti gli effettivi. Rientra infatti Sella dalla squalifica ed hanno recuperato anche Calascibetta, Eugenio Sammito, Gugliotta e Livia.

La società in settimana ha pagato il primo stipendio rasserenando lo spogliatoio e quello che serve è ormai la prima vittoria in campionato. La formazione prevede Polessi in porta con Ciacera e Sarta esterni; centrali Palma e Cassibba; a centrocampo Calascibetta, Eugenio Sammito, Sella e Raciti; in avanti la coppia di partenza dovrebbe essere formata da Livia e Carpentieri con Vicari ed Occhipinti pronti ad entrare in campo.