Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:26 - Lettori online 988
MODICA - 12/08/2011
Sport - Volley: il campionato di serie C inizia a fine ottobre con quattro formazioni iblee al via

La Pvt dei giovani si prepara alla nuova stagione

Il presidente Enzo Garofalo conferma la sua fiducia nelle atlete locali Di Giacomo ed Arrabito

La nuova stagione della Pro Volley Team Modica riparte a fine mese. Il campionato di serie C avrà inizio l’ultima settimana di ottobre, anticipato dalla Coppa Sicilia in programma dall’8 ottobre. Un fondamentale ritorno e un’importante conferma: nel prossimo campionato di serie C la PVT del presidente Enzo Garofalo sarà affidata ad Alessandra Di Giacomo e Carmelisa Arrabito.

Di Giacomo torna a vestire la maglia della Pro Volley Team dopo alcune stagioni a Giarre tra B2 e C mentre la Arrabito, è stata capitano e regista della formazione che vuole continuare nel progressivo rilancio dell’importante tradizione della Pvt. Antonella Denaro, Rosmina Licitra e Arianna Paolino sono le altre tre conferme per la stagione che si apre.

Dice il presidente Enzo Garofalo: «Tre conferme importanti di atlete cresciute nel nostro vivaio». Antonella Denaro, classe 1986, è alla terza stagione consecutiva con la maglia biancorossa, Rosmina Licitra, classe 1986, ed Arianna Paolino, classe 1990, entrambe schiacciatrici, sono cresciute nel vivaio della PVT. Rispetto alla scorsa stagione il campionato di C non dovrebbe vedere ai nastri di partenza l’Agira, il Caltanissetta e l’Avola, retrocesse. Dovrebbe essere confermata la presenza delle due società di Comiso, l’Ardens e l’Annunziata, e delle formazioni della provincia di Siracusa, Augusta e Akrai.

A completare il girone le due neopromosse di diritto, il CS Kamarina e il Caltagirone, mentre non è ancora possibile stabilire l’identità dell’ottava formazione che far parte del gruppo. La formula della Coppa Sicilia prevede invece che le otto squadre di ogni girone di serie C saranno divise in due gruppi con tre partite da disputare per stabilire l’accesso alla fase successiva della manifestazione.