Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1313
MODICA - 02/08/2011
Sport - Tennis: in pieno svolgimento il torneo a carattere regionale

Al 26° memorial "Roberto Di Tommasi" in campo i grossi calibri

La quinta giornata non ha riservato sorprese, numeroso il pubblico al Country Club
Foto CorrierediRagusa.it

Si avvia verso la fase finale la 26ma edizione del Memorial "Roberto Di Tommasi" (nella foto il giovane tennista prematuramente scomparso) che si disputa sui campi del Country Club. La manifestazione è organizzata dal Tennis Club Modica del presidente Giuseppe Rizza ed è valida come torneo open maschile con montepremi da 1.500 Euro. Sono stati finora disputati cinque turni .e nel fine settimana sono previste le finali. La quinta giornata è stata dedicata ai doppi turni; si è messo in mostra l´avolese Salvatore Caruso, 4.2, autore dell´eliminazione al mattino di Ivan Cappello, 4.2 del Tennis Club Modica, per 6/3 6/2, e poi del 4.1 Nino Bandiera per 7/6 5/7 6/3, in un incontro molto nervoso. Buona la prestazione del modicano Giorgio Sichera, 4.2, che ha superato per 7/5 6/3 il ragusano Alberto Schembari, 4.2; la più bella partita di giornata è stata tra Antonio Bocchieri, 4.2, e l´avolese Marco Ambrogio, 4.1, che ha fatto suo il match con un combattuto 7/5 6/3.

Nulla da fare per i portacolori del T.C. Modica, Ivan Catera, 4.3, che nulla ha potuto contro il catanese 4.1 Alberto Leonardi per 6/2 6/1, e per Franco Galota, 4.2, che dopo aver giocato un primo set impeccabile contro Alessandro Aprile, 4.3, vincendolo per 6/4, ha finito la benzina cedendo poi per 6/0 6/1. Nei match di chiusura vittoria a sorpresa del qualificato Bartolo Vespertino, 4.3, sul ragusano Fabio Firrincieli, 4.2, per 6/3 6/2, e conferma del giovanissimo ragusano Andrea Licitra, 4.1, che con un rapido 6/3 6/0 ha superato uno stanco Alessandro Aprile.

La 6° giornata della manifestazione prevede oggi l´ingresso dei terza categoria Marco Rizzo, Matteo Giunta, Francesco Pedani, Francesco Zuccarini, Gabriele Leonardi e Gianmarco Carnemolla. Dopo la fase agonistica la società ha previsto una serie di intrattenimenti gastronomici serali con serate a tema a base di focacce, gelati, fave, ed altri prodotti tipici del territorio.