Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 25 Maggio 2018 - Aggiornato alle 19:32
MODICA - 01/07/2011
Sport - Calcio: oggi riunione a palazzo S. Domenico con gli imprenditori Fargione e Zaccaria

Stringono i tempi per dare un nuovo assetto al Modica

Entro la prossima settimana bisogna presentare domanda di ammissione in serie D

Non c’è più tempo da perdere. Appena sei giorni per presentare la domanda di riammissione in serie D e far partire la nuova società. Angelo Fargione e Peppe Zaccaria hanno chiesto di accelerare i tempi ma prima vogliono vederci chiaro. Oggi a palazzo S. Domenico i due imprenditori interessati alle sorti della Modica Calcio incontrano l’assessore allo sport Giovanni Spadaro ed il sindaco Antonello Buscema.

L’intenzione è di uscire dalla riunione con qualcosa di concreto in mano anche se i dubbi sono ancora molti ed i nodi da sciogliere delicati. A cominciare dal passaggio della proprietà da Radenza ai nuovi soci ruolo che Zaccaria e Fargione vorranno assumere. Angelo Fargione è disponibile a prendere in mano le redini della società ma vuole maggiore supporto ed è alla ricerca di un direttore sportivo cui affidare la gestione quotidiana della squadra.

A questo proposito circola il nome di Emanuele Sarta che starebbe bene anche a Zaccaria, il quale ha anche detto che non potrebbe interessarsi direttamente della gestione della società. Tutto in evoluzione dunque mentre il tempo stringe. La riunione di sabato sarà a questo proposito chiarificatrice.