Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 738
MODICA - 28/03/2011
Sport - Calcio serie D: rossoblù ancora impelagati nella lotta per la salvezza

Modica sfortunato in trasferta, ma ora c´è la vicecapolista

Sarà squalificato Fontana ma Dima potrà recuperare Roberto Elefante
Foto CorrierediRagusa.it

C’è rabbia nel clan rossoblù. «Abbiamo avuto la partita alla nostra portata – dice Franco Parlacino (nella foto) - Il palo di Gugliotta grida ancora vendetta e poi ci siamo fatti trovare impreparati sul contropiede al momento del secondo gol».

Una sconfitta che brucia e che costa anche la squalifica di Fontana per il prossimo incontro casalingo contro la vicecapolista Forza e Coraggio Benevento. Il presidente Riccardo Radenza trova comunque note positive nella trasferta infruttuosa di Melito Portosalvo: « La squadra ha giocato alla pari con una compagine che ha primeggiato in campionato. Li abbiamo messi in difficoltà ed abbiamo dimostrato di essere vivi e pronti a reagire. Avremmo meritato almeno un punto ma non ci abbattiamo perché sappiamo che possiamo farcela. Ci attende una gara molto difficile al «Caitina» e chiamo tutta la tifoseria a sostenerci perché far punti domenica è fondamentale. Il campionato è entrato nella sua fase decisiva e la lotta salvezza è molto accesa».

La sconfitta con il Val Grecanica non ha peggiorato comunque la posizione in classifica dei rossoblù. Ad eccezione del Noto tutte le dirette concorrenti hanno perso ed il Modica non ha perso posizioni anche se ora manca una giornata in meno alla fine. L’obiettivo dichiarato del Modica eè di uscire dai play out o comunque di conquistare la migliore posizione possibile per ritrovarsi in una condizione di forza in caso di spareggio. Oggi Peppe Dima ritrova i suoi uomini e deve verificare le loro condizioni; in particolare di Cerfoglia e Villa che appaiono i più acciaccati per alcune botte rimediate in campo. Domenica mancherà Fontana, che sarà squalificato, ma rientra Elefante a centrocampo.