Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 550
MODICA - 20/03/2011
Sport - Calcio Serie D: i rossoblu hanno meritato la vittoria, tre espulsi, un rigore

Modica beffa Messina con un gol di Lanza in pieno recupero. Finisce 2 - 1

Il campo pesante a causa della pioggia ha condizionato una partita combattuta, diretta da un arbitro fiscale
Foto CorrierediRagusa.it

Modica – Messina: 2- 1
Marcatori: 34’ pt Morabito (su rigore), 36’ pt Elefante, 47´ st Lanza

Modica: Falco, Fontana(35’st Lanza), Fecarotta,Bennardo, Elefante,Sansone, Genesio (21’st Sella), Iozzia, Villa, Parlacino (40 st Gugliotta), Cerfoglia. All. Dima Ruggiano

A disposizione:Giordano, Sammito E., Dall’Oglio, Paolino.

Messina: Cecere, Orefice, Ricciardi, Fabio, Cucinotti, Morabito,Bruno, Mento, Broso,Catania (30’ st Schepis),Cau (6’st Failla). All.Campolo.

A disposizione: Licciardello,Minniti, Ficara, Biondo,Saraniti.

Arbitro: Frizza di Perugia. Collaboratori: Battisacco di Cormons e Audino di Lamezia.

Note: Terreno fradicio caduta fino a prima dell’inizio della gara.500 spettatori tra cui una cinquantina di tifosi peloritani in tribuna. Espulsi Mento al 5’ st, 11’ st Elefante, 30’st Ricciardi. Angoli 3 a 3. Recupero 2’pt, 4’ st.


Vittoria last minute ma meritata. E’ Lanza con un tocco sotto misura e con la collaborazione di Cecere che si lascia sfuggire la palla dalle mani che dà il secondo successo consecutivo al Modica.

Partita maschia, giocata al massimo delle risorse dai giocatori in campo, con ben tre espulsi, tre gol e parecchie occasioni da gol. Il Modica di Dima gioca bene con il suo trio sudamericano e vince perché vuole la vittoria e approfitta al massimo della superiorità numerica. Arbitro fiscale che non concede nulla e penalizza oltre misura il Modica al 34’ quando vede un fallo di Elefante in area che si aggrappa ad Orefice. E’ rigore e Morabito non si fa pregare per trasformare. Rabbia del Modica che solo due minuti dopo pareggia con Elefante che vendica l’errore precedente e sull’appoggio di Villa mette dentro.

Il secondo tempo si apre con l’espulsione di Mento per reazione , seguita da quella ingenua di Elefante. Poi ancora Ricciardi va a bere un tè caldo anzitempo. Il Modica ci prova, il colpo di testa di Cerfoglia al 43’ sembra destinato in fondo al sacco al 43’ ma lambisce il palo. Poi ci pensa Sella ed il Caitina va in tripudio. E’ un grande balzo in avanti in classifica. Il Modica c’è e dice che vuole salvarsi a tutti i costi.
Foto Maurizio Melia

SERIE D GIRONE I: RISULTATI DELLA 13ma GIORNATA DI RITORNO
Acireale – Valle Grecanica 1-0
Cittanova Interpiana – Atletico Nola 2-0
Hinterreggio – Turris 3-3
Mazara – Ebolitana 1-3
Modica – Messina 2-1
Nissa – Forza e Coraggio Benevento 0-1
Real Nocera Superiore – Noto 0-1 giocata sabato
Rossanese – Sapri 2-1
Sambiase - Marsala 2-0
Ha riposato la Casertata

CLASSIFICA
Ebolitana 74
Forza e Coraggio Bn 68
Casertana 63
Sambiase 52
Turris 50
Nissa 49
V. Grecanica46
Hinterreggio 45
Sapri 43
Messina 42
Noto 39
Real Nocera S. 38
Cittanova 34
acireale 33
Modica 32
Marsala 31
Rossanese 26
Mazara 23
A. Nola 6