Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1091
MODICA - 09/03/2011
Sport - Calcio serie D: contro la capolista secondo passo falso consesecutivo dei rossoblù

Al "Caitina" l´Ebolitana passa sui resti del Modica, 2- 0

Una rete per tempo dà il successo ai campani ma il Modica è stato poca cosa dopo i primi venti minuti

Modica Ebolitana 0 – 2

Marcatori: 39’ pt De Sena, 27’st Pignatta

Modica: Giordano,Paolino,Fecarotta,Dall’Oglio,Eelefante,Sansone, Genesio (42’st Lanza),Gugliotta, Melilli, Parlacino,Sella. All. Dima.

A disposizione: Sammito D., Pluchino, Sammito E., Sammito G., Cannioto,Foppa.

Ebolitana: Ragni, Giudice, Alletto,Izzo (34’st Visciglia), Astarita,Schioppa,Gilfone, Toscano,Palumbo (20’st La Montagna),Pignatta (30’st De Pascale), De Sena. All. Pensabene.

A disposizione. Spicuzza,Cavaliere, Russo,Citro.

Arbitro: Martinelli di Roma. Collaboratori Rossi e Barcaglioni di Jesi

Note: 35’ st espulso Sansone per fallo ultimo uomo. Ammoniti Elefante e Dall’Oglio del Modica, Schioppa dell’Ebolitana. Angoli 4-5; recupero 2’pt, 4’st.


Troppo facile per la capolista. Contro un Modica imbottito di giovani di belle speranze la capolista soffre i primi quindici minuti e poi controlla dall’alto della sua esperienza la gara. Il Modica è inerme, non ce la fa perché in attacco non ci sono uomini di peso e di fronte c’è la migliore difesa del campionato. Villa è assente così come Bennardo e Falco in difesa.

Dima fa di necessità virtù e cerca di limitare i danni ma il gioco non riesce. Al primo affondo, corre il 39’, grazie ad uno svarione di Paolino la capolista passa con un tocco sotto misura di De Sena. Poi la gara è tutta in discesa perché Parlacino, all’esordio casalingo, è impalpabile, Sella e Genesio girano al largo, Melilli è troppo acerbo. Eppure Parlacino al 20’ e lo stesso Melilli al 40’ avrebbero la palla buona per mettere in rete ma mancano il tocco giusto.

Nel secondo tempo il Modica non si vede, nella ripresa accusa la fatica e l’Ebolitana è più sulle gambe. Al 27’ Giordano rinvia male dal fondo, palla a Pignatta che si beve Dall’Oglio con dribbling a rientrare e mette in rete.

Ci si mette pure l’arbitro a complicare la vita al malcapitato Modica quando espelle Sansone al 35’ per fallo da ultimo uomo. Il gelo cala sul Caitina, l’Ebolitana continua la sua corsa e per il Modica è la seconda sconfitta consecutiva in appena tre giorni. Domenica si viaggia alla volta di Sapri.


I risultati della 11ma giornata:

Acireale – Sapri 3-0
Cittanova Interpiana – Forza e Coraggio Bn 0-1
Hinterreggio – Noto 2-0
Modica – Ebolitana 0-2
Nissa – Messina 2-1
Real Nocera Superiore – Valle Grecanica 2-0
Rossanese – Casertana 0-1
Sambiase – Atletico Nola 1-0
Marsala 1912 – Turris 0-0

Riposa: Mazara



La classifica:

Ebolitana 68
Forza e Corgaggio Bn 62
Casertana 60
Sambiase 49
Nissa 48
Turris 46
V. Grecanica Sapri 43
Hinterreggio 41
Messina 39
Real Nocera S. 38
Noto 33
Cittanova 31
Marsala 31
Acireale 30
Modica 26
Rossanese 23
Mazara 23
A. Nola 6