Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 558
MODICA - 30/01/2011
Sport - Modica: le modicane in buona forma, ora sono al secondo posto in classifica

La Pvt ritorna alla vittoria e si rilancia, 3-0 all´Agira

Partita senza storia e mai in discussione sul parquet del PalaRizza
Foto CorrierediRagusa.it

La Pro Volley Team torna alla vittoria con un netto 3-0 ai danni dell’Agira. Nonostante un organico ridotto al lumicino per effetto dell’influenza le modicane non hanno avuto problemi a sbarazzarsi della squadra ennese.


Nel primo parziale la Pro Volley Team Modica ha preso il controllo del gioco e si è aggiudicata il set con capitan Arrabito e con le centrali Longobardi e Sortino le schiacciatrici Denaro, Licitra e Paolino in campo per il 25-16 iniziale. Nella seconda frazione di gioco le modicane hanno cominciato premendo subito sull’acceleratore: buona efficacia in battuta, solidità a muro e sicurezza in difesa con una buona prova del reparto di seconda linea guidato dal libero Turlà. La PVT chiude il parziale per 25-21.


Nel terzo parziale le ospiti provano a forzare la battuta e sfruttano alcuni errori gratuiti delle modicane che però gradualmente ritornano al livello di gioco della prima frazione di gioco e, dopo gli ingressi anche di Blanco e Trovato, chiudono set e incontro per 25-18.


Contento il presidente Enzo Garofalo «Era importante tornare alla vittoria dopo un momento in cui la mancanza di risultati poteva forse minare le sicurezze di un gruppo che ha dimostrato già la propria qualità nel girone d’andata. La società non ha posto obiettivi stagionali, non ha messo pressioni particolari per raggiungere alcun tipo di traguardo pur esprimendo la volontà di ripetere l’ultima stagione positiva. Proprio per questo motivo bisogna affrontare questo campionato che riserva sorprese ad ogni giornata, solo pensando una partita alla volta –Tutto si deciderà solo all’ultimo turno del girone di ritorno, solo in quell’occasione si determinerà l’accesso ai play-off o l’ammissione ai play-out, delineando una prima scrematura tra chi dovrà lottare per la promozione a salvezza già acquisita e chi dovrà conquistarsi e sudarsi la permanenza in serie C nella seconda parte della stagione».
Nella terza giornata di ritorno, in attesa dell’avvincente incontro tra la capolista Ardens e la sempre pericolosa outsider Akrai, oltre alla vittoria casalinga della PVT Modica sull’Agira, il girone B della serie C femminile ha fatto riscontrare il successo esterno del Caltanissetta in tre set sul fanalino di coda Antares Avola, mentre la Pallavolo Augusta ha rilanciato le sue quotazioni in classifica superando tra le mura amiche l’altra capolista Annunziata.


In base a questi risultati, la classifica vede almeno fino allo scontro di domenica con l’Akrai le due squadre comisane ancora appaiate al vertice a quota venti punti. Ad una sola lunghezza di svantaggio la Pro Volley Team Modica che, con i punti conquistati in casa contro l’Agira, ha raggiunto quota diciannove. Sempre ad un solo punto di distacco, a quota diciotto, la Pallavolo Augusta, mentre la Polisportiva Akrai, per ora ferma a sedici, aspetta l’esito della partita a Comiso. Insegue a tredici punti la Kanguro che ha centrato il secondo successo consecutivo: le nissene nel prossimo turno si giocheranno tutta o gran parte della possibilità di recuperare terreno in classifica per provare a centrare i play-off affrontando l’Augusta. Chiudono la graduatoria l’Agira a otto punti e l’Avola a quota tre.

Il tabellino:

Pro Volley Team Modica – Lupo Mobili Agira 3-0 (25-16/25-21/25-18)

Pro Volley Team Modica ‘75: Zaccaria 2, Sortino 11, Licitra 7, Blanco, Turlà (L), Drago (L), Arrabito (K) 3, Longobardi 4, Trovato, Gerratana, Denaro 15, Paolino 12, Campo.

.