Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 709
MODICA - 14/01/2011
Sport - Calcio serie D: i rossoblù in Calabria con il nuovo acquisto ed il rientrante Sella

C´è Parlacino, contro il Cittanova è un Modica sudamericano

L’attaccante uruguagio completa la coppia argentina Villa-Cerfoglia
Foto CorrierediRagusa.it

E’ un Modica sudamericano quello che scende in campo a Cittanova contro l’Interpiana. L’argentino Villa farà infatti coppia in attacco con l’uruguagio Parlacino ed alle loro spalle ci sarà l’altro argentino Cerfoglia (nella foto).

Parlacino si è allenato per tutta la settimana con i rossoblù ed ha fatto vedere di essere già in forma; giocatore di fascia, veloce, dotato di buon dribbling, molto reattivo; il giocatore è apparso così nella partitella che Giuseppe Dima ha fatto disputare alla squadra a metà settimana. In campo anche Sansone dopo avere smaltito i postumi dell’influenza, Il centrale difensivo andrà sicuramente in panchina perché nno è ancora in condizione di tenere i 90’.

Anche Sella sarà della partita contro i calabri dopo lo stop forzato per la squalifica e sarà schierato sulla fascia sinistra. Il tecnico Dima aspetta ancora i rinforzi ma la società non ha ancora concluso trattative di sorta. Per qualche giorno si è allenato il giovane Casisa, centrocampista palermitano del 90’, ma Dima non ha dato parere positivo per il giocatore essendo già coperto con i vari Sammito, Incatasciato e Iozzia in quel ruolo. Contro il Cittanova Interpiana il Modica deve fare risultato ad ogni costo per risalire in classifica e Dima conto molto sulla reazione della squadra.

In campo andranno Falco in porta con Fecarotta e Sella esterni; Bennardo e Fontana centrali di difesa. A centrocampo Genesio, Iozzia, Dall’Oglio e Cerfoglia. In avanti Parlacino e Villa. Indisponibili Incatasciato, cche dovrà fermarsi per tre settimane per lo stiramento rimediato contro l’Hinterreggio ed Elefante alla prese con la pubalgia.