Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:26 - Lettori online 1016
MODICA - 09/01/2011
Sport - Calcio serie D: i rossoblu colpiscono una traversa con Bennardo e recriminano per due rigori non concessi

Il Modica non ce la fa, partita senza reti con l´Hinterreggio

Emergono ancora una volta tutti i limiti della squadra di Ruggiano Dima che non riesce a creare gioco e soprattutto occasioni
Foto CorrierediRagusa.it

Modica - Hinterreggio 0 - 0

Modica (4-4-2): Falco 6, Fontana 6, Dall’Oglio 6, Bennardo 6, Fecarotta 6, Incatasciato 6 (7’st E.Sammito 6), Elefante 6 (29’st Gugliotta 5), Iozzia 5, Genesio 5 (20’st Lanza 5), Cerfoglia5, Villa 5. All. Dima Ruggiano
A disposizione: Giordano, G. Sammito, Foppa, Paolino

Hinterreggio (4-4-2): Schettino 6, Sinicropi 6, Bilotta 6, Papasidero 6, Caterisano 6, Trentinella 6 (35’st Zangla 5), Parisi 6 (23’st Cammarere 5), Lombardo 6, Laurendi 6, Quintieri 6 (15’st Postorino 5), La Canna 6. All. Nucera
A disposizione: Villaescusa, Cotroneo, Barreca, Pellegrino.

Arbitro: Greca di Legnano 6. Assistenti: Selvaggio(En),Todaro(Me).

Note: 500 spettatori circa con una ventina di ultras reggini. Ammoniti: Zangla, Caterisano e Laurendi(Hinterreggio), Lanza e Fecarotta del Modica. Angoli 4 a 4. Recupero 5’.


Il Modica non ce la fa. Emergono ancora una volta tutti i limiti della squadra rossoblù che non riesce a creare gioco e soprattutto occasioni. Inevitabile dunque il risultato ad occhiali anche se i rossoblù recriminano per un paio di falli in area ed una traversa colpita da Bennardo con una sassata dalla distanza al 13´ del secondo tempo.

Partita molle e senza fiammate nel primo tempo con gli ospiti che si rendono pericolosi sempre con Laurendi che spreca davanti a Falco almeno in un paio di occasioni.

Nel secondo tempo Modica più motivato ma senza brillantezza. Villa è chiuso nella morsa di Papasidero e Cerfoglia vaga senza costrutto ma per i due argentini c´è l´attenuante di un rientro affrettato. I rossoblù recriminano per due falli da rigore in area ma gli interventi dei difensori ospiti sono apparsi al limite di regolamento.

Il Modica di Dima conquista così solo un punto e si deve accontentare. Per salvarsi ci vuole ben altro. In tribuna oggi c’era l’uruguagio Parlacino ma questa squadra ha bisogno di ben altro come peraltro Dima ha chiesto con insistenza al presidente Riccardo Radenza.
Nella foto di Maurizio Melia, Lanza in azione durante Modica-Hinterreggio

I risultati della 2a di ritorno (9 Gennaio 2011)
Acireale – Cittanova Interpiana 0-1
Casertana – Turris 1-0
Ebolitana – Atletico Nola 7-0
Mazara – Sport Club Marsala 1912 3-4
Messina – Forza e Coraggio Benevento 0-1
Modica – Hinterreggio 0-0
Nissa – Real Nocera Superiore 1-1 giocata sabato
Rossanese – Sambiase 1-0
Sapri – Noto 3-1
Ha riposato Valle Grecanica


La Classifica
Ebolitana 46
Casertana 42
Forza e Coraggio Bn 41
Nissa 40
Valle Grecanica 33
Sapri 33
Sambiase 32
Turris 31
Noto 29
Hinterreggio 28
Real Nocera Superiore 27
Cittanova 25
Messina* 23
Acireale 20
Marsala 19
Modica 17
Mazara14
Rossanese 14
Atletico Nola 6
* 3 punti in meno