Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 980
MODICA - 24/12/2007
Sport - Calcio serie D: Angri - Modica 0 - 0

Il Modica ha visto sfumare
nel finale la possibilità
di vincere ad Angri

E’ stata una partita dai due volti, all’insegna dell’equilibrio e con pochissime occasioni da rete Foto Corrierediragusa.it

Angri - Modica 1 - 0

Marcatore : Falcone al 35’ st.

Angri : D’Oriano 6 ( 1’st De Rosa 6), Vitiello 6, Romano 6, Amarante 5 ( 20’st Criscuolo), Iossa 6, Manzo 6, Basile 5, vezzosi 6, Falcone 7, Ferraioli 6 ( 37’ st Galvi sv.), Prodromo 6. All. Esposito.

Modica : Polessi 6, D’Agosta 5 ( 31’ st Sella 5), Cannata 6, Gay 6, Montalto 6, Sinicropi 6, Gulino 5 ( 15’st Quintoni 6), Calabrese 6, Pierotti 6 (10’st Vindigni 6),Arena 6. All. Melchionna.

Arbitro : Assisi di Roma.

Note : Giornata fredda, terreno pesante. Un centinaio di spettatori. Ammoniti Romano dell’Angri; Calabrese e Sinicropi degli ospiti. Angoli 5 a 4 per i locali. Recupero 1’pt., 4’ st.

Angri - Per il Modica sfuma nel finale di gara la possibilità di portare a casa un risultato positivo. E’ stata una partita dai due volti, all’insegna dell’equilibrio, con pochissime occasioni da rete, giocata a viso aperto da parte dei due contendenti, E’ andata meglio ai grigiorossi locali che hanno trovato il gol a dieci minuti dalla fine.

Il giovane Falcone, il migliore dei suoi, tira secco da fuori area, Polessi ci mette una mano deviando sul palo. Difesa rossoblu poco reattiva così il più lesto risulta l’attaccante grigiorosso che mette dentro. Non sortisce effetti la reazione rossoblu anche perché Melchionna ha sostituito già tutti due dei tre attaccanti mandati in campo; Pierotti e Gulino.

I due sono gli ultimi acquisti del Modica e sono apparsi affaticati inducendo Melchionna ad operare il cambio che si è trasformato tuttavia in un boomerang nell’assalto finale che non ha prodotto niente di buono. Molto meglio la gara nel primo tempo con un Modica che premeva subito sull’acceleratore. Arena al 20’ colpiva un palo a portiere battuto e due minuti dopo era Filicetti a sfiorare il gol con una punizione delle sue. L’Angri era quasi intimidito ed affidava la replica al duo Ferraioli Falcone.

La difesa ospite, priva del capitano Chiavaro, era in qualche occasione in difficoltà , ma riusciva alla fine a neutralizzare le iniziative dei locali. Nel secondo tempo gara piatta anche per la fatica accumulata su un terreno pesante. L’Angri aveva una occasione al 25’ con una punizione di Ferraioli che da lontano impegnava a terra Polessi. Poi il gol di Falcone che poteva tirare quasi indisturbato prima del tap in decisivo.

L’Angri si chiudeva a difesa del vantaggio ma il Modica è apparso spuntato visto che non aveva giocatori di peso in avanti ed il solo Arena era imbrigliato. L’Angri è così ritornato alla vittoria dopo il passo falso di Siracusa mentre il Modica deve mettere a punto i meccanismi di gioco dopo gli innesti di Gulino e Pierotti; quest’ultimo ha catalizzato le giocate di attacco rossoblu ed ha fatto un gran movimento. Gulino è invece da rivedere anche perché non è apparso al meglio della condizione.

Anche il Vittoria non è riuscito a battere la Rosarnese. I biancorossi, che stanno attraversando un periodo critico, erano forse già con la testa alla pausa natalizia. La partita è terminata a reti inviolate.

(Foto Maurizio Melia)

Serie D - Girone I
18ma GIORNATA ? 23/12/2007

Angri 1927-Modica 1-0
Caserta-S.A.Abate 0-0
F.Cosenza*-Paterno´ 4-2
Gel.Cilento-Adrano 0-0
Ippogrifo-Castrov. 1-0
Nocerina-Acicatena 1-1
Siracusa-Sibilla 0-0
Turris-Campob.* 2-0
Vittoria-Rosarn. 0-0

* una gara in meno

CLASSIFICA
F. Cosenza 41
Sibilla 39
Nocerina 33
Siracusa 31
Gel.Cilento 30
Turris 28
Adrano 26
Angri 1927 24
Vittoria 22
Acicatena 21
Modica 21
Rosarnese 21
Ippogrifo 19
S.A. Abate 19
Caserta 18
Castrovill. 16
Campobello 13
Paterno´ 13