Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:55 - Lettori online 1404
MODICA - 21/09/2010
Sport - Tennis: la 4a categoria maschile e femminile

Tennis: chiusa a Modica la 63a prova del Circuito siciliano

Vi hanno dato vita oltre 60 giocatori nel tabellone uomini e ben 16 atlete in quello donne Foto Corrierediragusa.it

Si è concluso sui campi del Tennis Club Modica la 63ma prova del Circuito siciliano di 4a categoria maschile e femminile. Vi hanno dato vita oltre 60 giocatori nel tabellone uomini e ben 16 atlete in quello donne.
Nel torneo maschile la vittoria è andata all’ avolese Mauro Caruso, 4.1 del Tennis Club Noto, che ha bissato il successo a Modica, dopo averlo ottenuto nel 2007, allora ai danni del gelese Lo Porto.

In finale Caruso ha superato dopo tre set molto combattuti il siracusano Gabriele Lumera, classe 92, anch´egli 4.1. Il primo set, molto equilibrato è stato appannaggio di Caruso che faceva valere le sue ottime accelerazioni con il dritto e se lo aggiudicava per 6/4, nel secondo era buona la reazione di Lumera, che con il suo dritto mancino uncinato chiudeva Caruso spesso sul rovescio chiudendo il set per 6/3. Nel terzo però vi era il monologo di Caruso che sfruttando anche l´eccessivo nervosismo di Lumera, chiudeva la contesa con un netto 6/1 aggiudicandosi il titolo. In semifinale si erano fermati Cammarana con un netto 6/4 6/0 da Caruso, e Francesco Celestri, del Tennis Club Modica, che nulla ha potuto contro Lumera, cedendo per 6/1 6/3.

Nel tabellone femminile finale a sorpresa tra la sciclitana Emilia Occhipinti, 4.1, classe 97, e la gelese Roberta Lauria, 4.5, classe 96, che nel cammino verso la finale ha superato Myriam Sichera, Serena Belluardo, Annamaria Baglieri, Daniela Sprio e soprattutto in semifinale l´altra sciclitana Marta Arrabito, 4.2. La Occhipinti invece si è invece sbarazzata in semifinale di Esmeralda Rizza, del Tennis Club Modica, 4.3, con un netto 6/0 6/1, ed in una finale a senso unico ha prevalso con un nettissimo 6/1 6/1 sulla Lauria.
Tra meno di un mese sui campi del Tc Modica ritornano i Campionati Provinciali Assoluti che il club del maestro Dario Mallia ospiterà per la sesta volta dal 17 ottobre.

Nella foto da sx Occhipinti, Rizza e Lauria