Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 342
MODICA - 18/08/2010
Sport - Calcio, Serie D: alle 20.30 il derby al polisportivo della Caitina

Calcio: stasera Derby Barocco col Ragusa, Conti in rossoblù

Il giocatore, ex Vibonese, si è accordato con il presidente Radenza. Ha lasciato invece Femiano

Al Modica arriva Valentino Conti. Il centrale, ex Ragusa e Vibonese, si metterà subito a disposizione del tecnico Franco Rappocciolo. Conti formerà coppia con Fontana al centro della difesa e risolverà il problema della partenza di Femiano, che dopo avere iniziato la preparazione con il Modica ha deciso di lasciare la squadra rossoblù per avvicinarsi a casa.

A disposizione di Rappocciolo ci sarà anche Elefante, centrocampista centrale, di scuola Reggina, ed un attaccante classe 91’ che il tecnico vedrà stasera all’opera nell’amichevole con il Ragusa. Rappocciolo conta passare in rassegna anche gli altri nuovi arrivi anche perché la rosa di prima squadra è ancora incompleta e necessita di innesti.

Il tecnico ha chiesto al presidente Riccardo Radenza di mettergli a disposizione almeno un altro uomo per reparto per allestire una squadra competitiva. Il Modica scende in campo stasera alle 20.30 per il trofeo Barocco voluto dalle amministrazioni comunali di Ragusa e Modica e dall’amministrazione provinciale. In sede di conferenza stampa gli assessori allo sport, Francesco Barone di Ragusa, ed Enzo Scarso di Modica, insieme al presidnete Riccardo Radenza ed la direttore sportivo del Ragusa Emanuele Giampiccolo hanno evidenziato l’importanza di un derby, seppur amichevole, che ritorna dopo quindici anni.

Dice il presidente Radenza «Mi ha fatto molto piacere che il Ragusa abbia accettato il nostro invito. Sarà anche l’occasione per i tifosi di vedere all’opera due squadre rinnovate e di rinnovare una tradizione che è cara a tutti». Per il d.s. Emanuele Giampiccolo «Il derby Ragusa Modica è sempre un evento; una classica che non dovrebbe mancare in calendario». L’assessore provinciale allo sport Ivana Castello ha invocato la correttezza e la partecipazione delle due tifoserie sugli spalti perché sia una festa di sport.

Da parte loro gli ultras rossoblù hanno promosso la partita invitando gli sportivi a partecipare grazie anche all’orario in notturna. Al polisportivo della Caitina, tirato a lucido per l’occasione ed in vista dell’esordio in Coppa Italia, si pagheranno cinque euro in ogni ordine di posti.