Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:22 - Lettori online 1414
ISPICA - 29/06/2010
Sport - Calcio: amarcord al resort "Borgo Rio Favara"

Finisce 5-5 tra le vecchie glorie di Catania e Torino

Mattatori dell’incontro Romano Fogli e Nino cantone, autori di una tripletta ciascuno
Foto CorrierediRagusa.it

Saranno pure vecchie glorie, ma la classe ed il tocco di palla seppur intaccati dagli anni che passano e da qualche chilo di troppo, sono rimasti invariati negli anni. L’inaugurazione delle strutture sportive di Borgo Rio Favara, il nuovo resort situato a Santa Maria del Focallo, è stata l’occasione per vedere all’opera grossi campioni del passato del calibro di Romano Fogli, Natalino Fossati, Claudio Garella (nella foto), Roberto Beruatto, Gegè De Gennaro, Roberto Benincasa, Nino Cantone, Nello Santin, solo per fare i nomi dei più conosciuti.

Per la cronaca il match tra vecchie glorie del Catania e vecchie glorie del Torino, ex giocatori protagonisti sul rettangolo verde negli anni 60, 70 e 80 si è concluso con un annunciato pareggio, 5 a 5 il risultato finale, in pieno spirito amichevole. A fine partita sono stati premiati come migliori in campo Nino Cantone per il Catania e il 72enne Romano Fogli per i granata. Un bel pomeriggio di sport che ha dato l’occasione ad ex colleghi di rincontrarsi dopo tanti anni su di un campo da gioco.