Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 758
ISPICA - 30/04/2015
Sport - Arti marziali: l’associazione Tomita alla seconda tappa del campionato interprovinciale "Libertas"

Piccoli judoka ispicesi si fanno onore a Siracusa

Anche nella tappa di Modica buone prestazioni degli allievi del maestro Giuseppe Giampietro Foto Corrierediragusa.it

Trionfa l’associazione sportiva dilettantistica «Tomita» nella seconda tappa del campionato interprovinciale «Libertas» di judo svoltosi a Siracusa, nella palestra «Akradina», memorial «Giuseppa Lo Re». Centra ancora una volta l’obiettivo il maestro Giuseppe Giampietro, motivato più che mai nel portare a casa risultati e determinato nel formare giovani campioni. Sono infatti saliti sul podio ben 16 atleti ispicesi. Nei primi posti due ragazzine. Nella categoria «fanciulli» (9 anni), si sono piazzati al primo posto Damiano Figura, Giuseppe Floriddia e Valentina Monaca. Secondi invece Nicolò Figura, Gabriele Pitrolo e Riccardo Ruta. Terzi Egidio Agosta e Michele Di Giorgio. Nei «ragazzi» (10 anni), primo Luigi Chiappetta, secondo Simone Floriddia, terzo Gabriele Quartarone. Fra gli esordienti «a» (12 anni) si sono classificati terzi Roberto Di Stefano e Salvatore Pisana. Gli esordienti «b» (13 anni) hanno visto trionfare al primo posto Giordana Zocco e al terzo posto Francesco Untila e Davide Ruta.

Gli atleti dell’associazione «Tomita» hanno riscosso un importante successo anche nella prima tappa di «Criterium regionale giovanissimi» che si è svolta a Modica, avviando il campionato 2015. Si tratta di un importante appuntamento sportivo che vede confrontarsi giovani judoka di età compresa tra gli 8 e gli 11 anni. La prima delle quattro tappe in programma si è tenuta al Pala Rizza, gremito dalla presenza di oltre 200 piccoli atleti appartenenti a oltre 30 società siciliane. «Tomita» ha ottenuto 10 atleti sul podio nelle varie categorie di peso: Figura primo; secondi Pitrolo, Figura D. e Floriddia; terzi Figura F., Monaca, Saglimbene, Floriddia, Quartarone e Chiappetta.

L’associazione «Tomita» è l’unica ad Ispica affiliata alla «Fijlkam», un fatto di un certa importanza poiché è l’unica federazione autorizzata dal comitato olimpico italiano ad indire i campionati nazionali e da cui attingere gli atleti che parteciperanno alle olimpiadi. In seno alla stessa vengono selezionati gli atleti che faranno parte dei gruppi sportivi delle forze armate e di polizia.