Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 884
GIARRATANA - 27/02/2011
Sport - Volley serie B: il sestetto ibleo proiettato verso i play off promozione ndopo il successo esterno

La Poiatti vince a mani basse a Potenza

Buona prestazione dei "Lo Bello boys", attesi ora dalla sfida decisiva contro il Lauria
Foto CorrierediRagusa.it

Tutto come da copione. La Pasta Alberto Poiatti Giarratana vince senza difficoltà sul campo del fanalino di coda, Amatori Potenza, e, grazie ai tre punti ottenuti in trasferta, risale in classifica e vede i play off.

Troppo debole il sestetto lucano per poter impensierire i «Lo Bello boys» che, tra l’altro, arrivavano da una striscia positiva di tre vittorie, ora allungata a quattro. Ben disposti in campo, animati dalla giusta tensione agonistica, nonostante l’estenuante trasferta resa ancora più problematica dal maltempo, i pallavolisti iblei hanno cominciato a battere sul tasto giusto sin dall’inizio, facendo capire quale andamento avrebbe avuto il match.

Il primo set, grazie alle giocate di Buremi e Calò, ritornato ai livelli del periodo antecedente l’infortunio, viene archiviato nel giro di pochi minuti. Il Potenza, nel secondo parziale, prova a rialzare la testa. Ma dura soltanto un attimo. Il tempo, per Riccardo Bocchieri in cabina di regia, di prendere ancora una volta le misure e di adattare le giocate agli avversari.. Il terzo setè soltanto una formalità e dalla panchina è un continuo alternarsi di cambi affinchè tutti abbiano la possibilità di mettersi in mostra sotto rete.

«Una pratica liquidata in quattro e quattr’otto –afferma il presidente Raffaele Sammito– faccio i complimenti ai nostri ragazzi perché hanno saputo interpretare la gara nella maniera giusta, senza lasciare spazio ai lucani che, obiettivamente, erano molto al di sotto delle nostre capacità tecniche. Siamo riusciti a frenarli anche quando, per qualche istante, sembrava potessero rialzare la testa quel tanto che sarebbe bastato per impensierirci. Ma tutto il gruppo ha manovrato senza risparmiarsi e devo sottolineare l’impegno profuso in campo da ogni singolo giocatore che è servito a regalarci l’ennesima vittoria in attesa degli scontri decisivi. Scontri che potranno significare molto per il prosieguo della nostra stagione».

E, a proposito di gare dal significato fondamentale, certamente la Pasta Alberto Poiatti si gioca buona parte delle proprie chance in chiave spareggio nella sfida di sabato prossimo, in casa, con la capolista Lauria.

Il Tabellino:

Amatori Potenza - Poiatti Giarratana 0 - 3

Parziali: 14-25; 18-25; 18-25

Potenza: Sant’Angelo, Ninno 10, Mitidieri 1, D’Andrea D. ne, Palladino 4, D’Andrea ne, Messuti, Calabrese, Montemurro 2, Chieco 9, Popolizio (L). All.: Pietrafresa

ratana: Bocchieri 2, Buremi 11, Ciacera 3, Lo Bello 1, Lombardo (L), Manuilov 11, Pappalardo 8, Chillemi 6, Calò 9, Inguanti, Pellegrino. All.: Sascaro.

ARBITRI: Braile di Cosenza e Ferrise di Catanzaro


(Nella foto: da sin. Giovanni Chillemi e Antony Pellegrino)