Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 1188
COMISO - 05/06/2010
Sport - Calcio Promozione: società al lavoro per cominciare la nuova stagione

Calcio: si punta al ripescaggio del Comiso in Eccellenza

Fabio Iapichella: «Siamo una società sana, abbiamo tutti i requisiti per puntare al salto di categoria»
Foto CorrierediRagusa.it

Giorni di calma apparente per il Comiso calcio. Mentre la società verdearancio sta ultimando le ultime formalità burocratiche relative alla stagione appena conclusa, il vice presidente Fabio Iapichella (nella foto con il padre e fratello) traccia un bilancio personale della sua prima stagione in seno alla dirigenza del Comiso e, nel contempo, abbozza la linea societaria che intenderà adottare per la prossima stagione agonistica tutto il direttivo.

«Pienamente soddisfatto della mia prima esperienza in verdearancio, anche perchè si è conclusa in linea con i programma stabiliti ad inizio stagione. Personalmente mi sono trovato bene sia con il presidente Salvatore Distefano che con tutti gli altri soci, con la quale si è condiviso un programma pieno di idee e di proposte. Pertanto- ha commentato Iapichella- fin d´adesso sono pronto a continuare, insieme alla mia famiglia, il mio rapporto con i colori verdearancio al fine di contribuire a portare la squadra sempre più in alto».

Interrogato sui potenziali scenari futuri, Iapichella ha comunicato delle clamorose novità. «Stiamo valutando l’eventualità di presentare domanda di ripescaggio al campionato di Eccellenza 2010/11. Aggiungo anche che tale ipotesi, poiché la società è sana e ha tutti i requisiti necessari, avrebbe delle ottime chance di essere accolta, tuttavia è una soluzione da ponderare con la massima accuratezza. Proprio per questo- conclude il giovane dirigente - rivolgo il mio personale invito a tutta l’imprenditoria locale affinchè collabori in maniera attiva per il bene del calcio comisano».

Se, in effetti, si verificasse tale circostanza, cioè il ripescaggio nel prossimo torneo di Eccellenza del Comiso, il calcio ibleo si troverebbe rappresentato da ben quattro squadre: Vittoria, Ragusa, Santa Croce e, appunto, la formazione verdearancio.