Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 860
COMISO - 22/11/2009
Sport - Calcio Promozione: la 12ma giornata vede la caduta della capolista a S. Croce

Calcio: Frigintini e Moticea perdono di misura

A Pachino un gol contestato condanna la Moticea, il Frigintini va k.o. nel giro di un minuto

Perdono le due modicane. In trasferta la Moticea soccombe al Pachino per un gol contestatissimo di Sirugo al 30’ della ripresa scaturito da una rimessa laterale assegnata ai blu locali. La Moticea ha giocato e rintuzzato ogni avanzata del Pachino ma non raccoglie punti.

Follia del Frigintini al «Vincenzo Barone». I rossoblù dominano nel primo tempo e passano con un bel gol di testa di Empolo. Nel secondo tempo partita equilibrata ma a dieci minuti dalla fine succede il patatrac. Giurdanella non vede una punizione dal limite all’35’ ed pari. Palla al centro ed il Priolo trova il gol vittoria.

Meglio di tutti in questa giornata fa il S. Croce che batte la capolista Ragazzini Generali per 1-0 e riapre il campionato. Da domenica comincia un altro campionato.


NEL DETTAGLIO

Frigintini – Priolo 1-2


Marcatori: 16’pt Empolo, 35’ Infantino, 37’ Alfano

Frigintini: Giurdanella 5, Iachininoto 5, Spadaro 5(dal 16’ st Sarta 5), Maltese 6, Bonomo 6, Zocco 6, Scollo 5, Sabellini 6, Empolo 6, Occhipinti 6 (dal 40st’ Giannone s.v.), Rizza 5 (dal 16’st Scarso 5), all. Sarta.

Priolo: Sastri 6, Orecchia 6 (dal 45’ st Ganci s.v. ), Mangiafico 6, Gazziero 5 (dal 10’st ’ Pantano 6), Massa 6, Pappalardo 6, Carpinteri 5(dal 18’st ’ Russo 5), Amenta 6, Pizzi 6 ,Infantino 6, Alfano 6 all. Mangiafico

Arbitro: Maccarrone di Acireale 6

Modica – Il Frigintini sciupa nell’arco di due minuti quanto di buono aveva costruito. Succede a dieci minuti dalla fine ed i tre punti vanno al Priolo che ha avuto il merito di crederci e di aver sempre cercato di ribaltare il risultato. Deve recitare il mea culpa il Frigintini che ha perso la testa nel momento decisivo della gara. Troppo scoperta la difesa rossoblù rispetto alle avanzate degli ospiti ed il centrocampo non ha saputo far filtro.

Nel secondo tempo i rossoblù locali hanno anche accusato un calo fisico ed il Priolo ne ha approfittato. Il primo tempo si chiude con i locali in vantaggio grazie ad un gol di testa del redivivo Empolo che colpisce su palla lunga di Sabellini su punizione sorprendendo Sastri. Nel secondo tempo il Priolo cambia marcia e mette sotto il Frigintini che arretra.

Il patatrac arriva a dieci minuti dalla fine. Infantino beffa un incerto Giurdanella su punizione dal limite ed è pari. Riprende il gioco e sull’azione successiva gli ospiti costruiscono la vittoria. Alfano avanza sulla destra ed entra in area indisturbato. Il suo diagonale è tagliato e trafigge Giurdanella. Il forcing finale del Frigintini è solo tanta confusione.